Agenda

Un'assemblea per ripartire alla casa delle donne di Roma

8 Luglio 2020

 

"Milioni di donne, italiane e migranti, hanno sostenuto la nostra vita durante la pandemia e la quarantena. Milioni di donne hanno lavorato negli ospedali e nelle case per gli anziani, nei supermercati e nell’agricoltura, nei mercati e nei negozi. Milioni di donne hanno consentito la vita dei bambini e dei ragazzi, si sono inventate, da insegnanti, le lezioni a distanza e, da madri, le hanno rese possibili. Milioni di donne hanno lavorato da casa, caricandosi il peso del lavoro e quello della cura, nelle stesse stanze, nelle stesse ore".

Mercoledì 8 luglio 2020 alle ore 18.00 alla Casa internazionale delle Donne ci sarà un'assemblea per "ripartire dalla forza necessaria delle donne e costruire l'unità delle donne. Unità e non unanimismo, unità e differenze, unità e responsabilità, di ognuna e di tutte".

L'evento sarà una prima tappa per iniziare insieme un percorso, dal basso, di riflessione ma anche di mobilitazione, spiegano le donne della casa.

Per maggiori informazioni