Se il jobs act aveva lasciato l’amaro in bocca a chi sperava in un deciso cambio di rotta verso l’uguaglianza di genere, il DEF varato dal Governo lascia ben sperare. Indicazioni importanti arrivano su tre fronti: occupazione, istruzione e rappresentanza nelle liste elettorali. Vediamo quali

ArticoloEuropa - pari opportunità - pay gap - retribuzioni

Il taglio del cuneo fiscale è uno dei principali impegni presi dal Governo Renzi. Ma i dati ci mostrano come un single paghi un'aliquota media più alta rispetto a una famiglia in cui lo stesso reddito è guadagnato da più persone. Un fattore penalizzante per madri sole con figli a carico. L’esempio di altri paesi

Articolofinanza - fisco - retribuzioni

La nomina di quattro donne alla presidenza di società pubbliche è sicuramente un fatto storico. Più a livello di immagine che di potere esecutivo. Si sarebbero potuto trovare figure con minor rischio di conflitti d’interesse. Ma se proponessero un blind trust all’americana per fugare ogni sospetto di intrecci, allora sarebbe una vera svolta.

Articoloistituzioni - pari opportunità

L’audizione della ministra Madia porta definitivamente sul tavolo la questione della concilazione. È un passo importante. Bene ricordare che iniziative di sostegno alla genitorialità sono già in atto nel settore pubblico. Il caso del Mini*Mid*Mef e l’idea della “Carta per il rispetto dei tempi di vita”

Articoloconciliazione
donne africane - dal sito www.consorzioabn.it

Il 20 per cento della popolazione mondiale non ha accesso all'elettricità. Una mancanza che colpisce soprattutto le donne dal punto di vista sanitario e socioeducativo. I progetti per portare energia nelle zone più povere del pianeta non mancano. E un maggiore coinvolgimento delle donne nel settore della regolazione energetica sarebbe un ulteriore passo in avanti

ArticoloAfrica - ambiente - Asia - diseguaglianza - empowerment

È vero che una donna che lavora fa meno figli? Un’analisi mostra come questa idea sia infondata. Contano i contesti territoriali e le politiche predisposte dai comuni per i servizi all’infanzia. I quali a loro volta rispondono a logiche ben precise. Vediamo quali

Articoloconciliazione - famiglie - istituzioni - lavoro

Al dilagante turpiloquio dei politici, alla sciatteria e all’incuria linguistica della scena mediatica, l’editore torinese Hugo Rosemberg risponde coinvolgendo intellettuali di spessore in una collana che prende in esame e valorizza il significato delle parole, nella convinzione che le parole non siano solo mezzi d’espressione, ma una parte del pensiero stesso

Articolofemminismi - ricerca

Sono talmente segregate nel lavoro di cura dei nostri figli e dei nostri anziani che ci dimentichiamo che anche loro hanno una famiglia. Come risolvono i loro problemi di conciliazione? Con molti funambolismi e con il calore delle reti informali. Una ricerca e tante voci

Articolofamiglie - inclusione - migrazioni - storie

La violenza contro le donne è un fenomeno culturale in crescita che trova linfa nella profonda crisi economico e sociale attuale. Per fortuna se ne comincia ad avere consapevolezza. Oggi, combattere la violenza, significa chiamare in causa il maschile. L'esperienza del primo Centro di ascolto per uomini maltrattanti.

Articolobuone pratiche - pari opportunità - violenza

L’uguale partecipazione nel processo decisionale è ora più importante che mai per il futuro della vita sociale ed economica dell’Unione. Le elezioni del 2014 al Parlamento europeo sono un momento decisivo. Idee dalla campagna per la parità

ArticoloEuropa - pari opportunità

Pagine