Foto da Flickr/Amaniero

Ha fatto molto discutere la notizia che Apple e Facebook offrono alle loro dipendenti la possibilità di congelare i propri ovuli a spese dell'azienda: una buona opportunità o "costrizione"? Il fattore tempo è determinante per la fertilità, ma la genitorialità rimandata comporta anche aspetti etici, sociologici e economici da considerare

Articolobioetica - corpo - pma
foto Flickr/*w*

Con il nuovo sistema di reclutamento e promozione nell'università italiana, la differenza di genere si è accorciata. Ma l'abilitazione non basta per ottenere la nomina. I giochi sono perciò ancora aperti, e resta da capire perché più si sale nella scala gerarchica e meno le donne si candidano a partecipare

Articoloricerca - università

Numerosi sono i progetti che in Tunisia sostengono le donne nell'avviare piccole imprese. Pubblicamente la retorica del microcredito dice che è per scopi sociali legati all'empowerment femminile. Ma la realtà è un'altra

Articoloempowerment - Medio oriente - Mediterraneo - povertà - sviluppo
Foto da Flickr/Gojame

Le donne hanno superato gli uomini nell'istruzione, e contribuiscono sempre più ai bilanci familiari. Eppure rimane un notevole divario nei redditi (in Italia del 43,5%). Determinato non solo dal cosiddetto "gender pay gap", ma anche da scarsa occupazione femminile e segregazione nel part-time. Il punto della situazione in fatto di uguaglianza di genere, a 20 anni dalla piattaforma di Pechino

Articolodiseguaglianza - lavoro - pay gap - retribuzioni

Arredi urbani che tengano in considerazione le esigenze della cura e delle diverse età, classi sociali, livelli di abilità. Partendo dalle istanze degli studi di genere in architettura (per esempio pensare soluzioni per aumentare la sicurezza delle donne nella loro libertà di movimento) una serie di spunti per una progettazione architettonica non più "neutra"

Articolobuone pratiche - conciliazione - innovazione

Con la nomina di Daria De Pretis alla Consulta, il presidente Napolitano rompe la vecchia regola non scritta per cui tra i supremi giudici c'era posto solo per una donna alla volta. Una lezione per il Parlamento, mentre continua lo stallo per i membri di nomina parlamentare. Forse perché lì non si vuole guardare oltre criteri come i legami (e il sesso) giusti

Articoloistituzioni - pari opportunità
https://www.flickr.com/photos/glamismac/3720249228/in/photolist-6EKfu5-bkeDZk-dNTnuf-dNMPZ6-dNMNRi-dNMNsZ-bkesmk-dNTpym-dV3vpN-bkexeZ-dM5Ve3-bkew1B-dxaecZ-7c2ah8-bkev8T-4YW9jW-74p4LN-88Kc6u-Jq5UR-4YWb1f-4YRTrc-4YRUJZ-e8ZShS-7DLGMi-k7bMy-7fB2L3-fczro3-6znKFo-fNvbpB-7fwKng-7x865H-689Shh-dbjZP8-4HDPmR-6wCAJS-dbjUoB-g3wJtu-g3xdtX-g3wLGs-bumkEf-bumk9G-Jq5Gg-7xztHU-p77LFw-7wPsWM-7fB2uy-4Qympj-TiTAR-ayLTs3-4cdodW

La presenza femminile nei cda di aziende quotate è aumentata grazie alla legge. Ma gli effetti positivi non si fermano ai numeri: i vertici risultano ringiovaniti (anche per la componente maschile), è aumentato il livello di istruzione, sono diminuiti i membri legati da rapporti di parentela e sono calate le posizioni multiple. Smentendo molte critiche preventive. Una ricerca fornisce tutti i dati

Articolopari opportunità
nonna

Una sperimentazione ha riservato alle lavoratrici la possibilità di andare in pensione prima, ma accettando un assegno più basso. Le adesioni sono state moltissime: come mai? E ora che sta per finire le proteste sono numerose

Articolocura - pensioni - welfare

Private di fondi e risorse, senza uno stipendio, impossibilitate a fare il loro lavoro ma sovraccariche di responsabilità formali: questa è oggi la situazione delle consigliere di parità. Il forte disinvestimento rende esplicito che la politica istituzionale le considera superflue e non crede nel loro operato. La domanda dunque è: sono davvero necessarie?

Articololavoro - pari opportunità - welfare

Mentre a colpi di sentenze la legislazione italiana in materia di riproduzione medicalmente assistita ha fatto grandi passi avanti, l'ultimo pronunciamento del tribunale internazionale di Strasburgo evita di prendere posizione e per di più si pone in modo paternalista nei confronti delle donne

Articolobioetica - diritto - pma

Pagine