Articoli

E' la legge più radicale in circolazione: 40% di donne nei cda. Ha funzionato? Gli studi ci dicono che la presenza femminile ha influito sulle strategie d'impresa; e che esiste una soglia minima per contare qualcosa: almeno 3 donne, per fare massa critica

Articolopari opportunità

Una ricerca sul campo sul rapporto tra donne immigrate e religione islamica. Pur aderendo a una fede che prevede una chiara divisione di genere, esprimono modelli femminili tutt'altro che passivi. E per molte il Corano diventa uno strumento di affermazione nella sfera pubblica

Articolomigrazioni

Più studio, più libri, più spazi tutti per sé. Ma anche meno lavoro e più part time imposto. Per l'8 marzo l'Istat ha dato i numeri delle giovani donne. Un regalo molto utile, anche se con qualche distrazione. E una notizia buona per il web: il digital divide non è di genere

Articololavoro

La storia invisibile delle "donne-computer", agli albori dell'informatica. Quella delle ricercatrici che lavoravano sul moscerino della frutta. E altri indizi del fatto che la comunità scientifica, a parole  meritocratica, mette al margine le donne appena un settore diventa strategico e prestigioso.  Pensiamo alle soluzioni

Articoloscienza

Dalle macchine progettate pensando gli uomini come la norma, e le donne come l'eccezione, ai farmaci "a sesso unico", sono molti i danni del pregiudizio di genere nella ricerca e nell'innovazione. L'approccio va rovesciato: la differenza di genere arricchisce la scienza. Ecco come

Articolosalute - scienza

Per produrre cure efficaci è necessario che la ricerca biomedica prenda in considerazione le differenze biologiche dei sessi e le differenza culturali dei generi. Vanno ripensati i criteri di sperimentazione per ottimizzare le risorse e tutelare le persone. Ci sono buone notizie

Articolosalute - scienza

Donne, cervelli e matematica: un dibattito annoso, tra spiegazioni biologiche e sociali, neuroscienze e stereotipi. Tutto basato sulla domanda: i maschi sono più bravi in matematica? Prima di dare una risposta, chiediamoci: come vengono fatte le domande?

Articoloscienza

Anche le donne colte, ambiziose e con un lavoro stimolante riproducono i ruoli di genere nel lavoro domestico? Una ricerca su un gruppo di ricercatrici - impegnate nella fotonica - risponde di sì. Nel loro caso, la cura non "ruba" ore al lavoro retribuito, ma tempo libero

Articoloscienza

Una ricerca dimostra come il divario salariale esista anche nelle professioni scientifiche e tecniche nonostante questo sia un tabù. Una comparazione tra tutti i paesi europei permette di vedere come il gap vari nello spazio e nel tempo. Con qualche novità

Articoloscienza

Il problema dell'invecchiamento e quello del lavoro: le due soluzioni possono viaggiare insieme, e gli anziani possono diventare il motore della ripresa. Il modello francese dei vouchers e la necessità di una strategia che può liberare e potenziare il lavoro femminile

Articololavoro - welfare

Pagine