Tag: retribuzioni

Data pubblicazione: 03/2017
RicercheEuropa - finanza - retribuzioni

A prescindere dal colore del governo, da più di dieci anni la Germania ha avviato la riforma dei congedi parentali dando spazio ai padri e promuovendo la condivisione, cambiamenti che nei primi cinque anni hanno prodotto un aumento sensibile dell'occupazione delle madri. Eppure persistono retaggi di un modello familiare tradizionale in molte delle politiche pubbliche

Articoloconciliazione - lavoro domestico - maternità - pari opportunità - paternità - politiche - retribuzioni

La situazione lavorativa dei migranti in Italia raramente migliora, spesso rimane uguale a se stessa o addirittura peggiora, soprattutto per le donne, che hanno meno accesso alla mobilità sociale. Lo racconta il nuovo rapporto Istat

Articololavoro - migrazioni - retribuzioni
Uno dei maggiori ostacoli alla parità tra i sessi è la disuguaglianza economica tra donne e uomini
Videodiseguaglianza - Europa - femminismi - lavoro - lavoro domestico - retribuzioni

Nel suo articolo intitolato "Il costo economico della disuguaglianza delle donne nel lavoro" uscito recentemente su socialeurope Nuria Molina presente le sue riflessioni sul recente rapporto di Action Aid . La crisi finanziaria globale è lontano dall'essere finita, lo sostiene, tra gli altri,...

Newspari opportunità - pay gap - retribuzioni

Su Aspirina rivista acetilsatirica , rivista umoristica scritta e disegnata, è pubblicato un editoriale post 7 gennaio a firma di Pat Carra sulla satira, la libertà di espressione e l'occidente dopo i fatti di Charlie Hebdo. Illustra l'editoriale una galleria di vignette: Pat Carra, Livia, Piera...

NewsEuropa - media - precarietà - retribuzioni - stereotipi

Le donne hanno superato gli uomini nell'istruzione, e contribuiscono sempre più ai bilanci familiari. Eppure rimane un notevole divario nei redditi (in Italia del 43,5%). Determinato non solo dal cosiddetto "gender pay gap", ma anche da scarsa occupazione femminile e segregazione nel part-time. Il punto della situazione in fatto di uguaglianza di genere, a 20 anni dalla piattaforma di Pechino

Articolodiseguaglianza - lavoro - pay gap - retribuzioni

Nelle organizzazioni senza fini di lucro le lavoratrici sono in larga maggioranza. Ma come per i settori produttivi profit, sono pagate meno degli uomini, segregate in determinati ambiti e lontane dalle posizioni di comando. Tutti i dati dell'ultimo censimento Istat

Articololavoro - pay gap - retribuzioni

Un’indagine condotta dall’Isfol rivela che le donne sono più penalizzate in termini di reddito, stabilità e possibilità di decidere in autonomia. Per gli uomini, invece, gli svantaggi arrivano da orari, minore possibilità di socializzare e condizioni fisiche più dure

Articololavoro - retribuzioni

Pagine