Tag: violenza

Una miriade di fatti di cronaca orrendi, un discorso pubblico ad alto impatto emotivo. Ma cosa fare nel quotidiano per contrastare la violenza sulle donne? Quali risorse, quali strutture ci servono? Una lettera da un'operatrice ed esperta dei Centri antiviolenza invita a passare dalla propaganda alla politica

Articoloviolenza

Abu Ghraib insegna: le donne non sono buone per definizione. Ma molto spesso la loro azione nei contesti di conflitto promuove processi di pace. E' un ruolo che viene riconosciuto dalla risoluzione 1325 delle Nazioni Unite: una presenza non limitata alle azioni di cura e riparazione, ma volta ad eliminare le cause delle guerre

Articoloviolenza

D'estate le cronache si riempono di resoconti dei cosiddetti "crimini passionali", ma non c'è passione: è violenza contro le donne. Cambiare i termini del discorso e affrontare la questione con strumenti appropriati è l'unico modo per salvarle

Articoloviolenza

L'Italia ha ratificato la Convenzione europea contro la tratta. Per valutare gli effettivi cambiamenti le nuove norme vanno valutate insieme al resto del contesto italiano. Dove il proibizionismo della legge Carfagna finisce per favorire la tratta e aumenta le difficoltà delle vittime, mentre la legge-bavaglio metterà a rischio le indagini anche in questo campo

Articoloviolenza

20 milioni all'anno, ma per la maggior parte non sono spesi. Breve storia degli stanziamenti governativi contro "la violenza sessuale e di genere": che, in assenza di un piano, restano sulla carta

Articoloviolenza

Pagine