Redazione

Francesca Bettio

Roberta Carlini

Marcella Corsi

Mariella Gramaglia

Annalisa Rosselli

Annamaria Simonazzi

Paola Villa

Articles published

Un film non nuovo a giudicare dalla regia generale: riduzione delle tutele subito, ammortizzatori sociali poi. Qualche apertura all'incentivazione del lavoro femminile e al sostegno della conciliazione. Misure da non perdere di vista al momento del dibattito parlamentare

Articlecrisi economica - diseguaglianza - istituzioni - lavoro

Con la crisi si avvicinano i tassi di occupazione e salari di donne e uomini, perché i maschi stanno peggio e perché le donne stavolta non sono state il "cuscinetto" del mercato del lavoro. Ma si rischia di allontanare o svuotare le politiche per l'eguaglianza. Una sintesi dei dati e delle raccomandazioni dell'European Network of Experts on Gender Equality

Articlecrisi economica - lavoro

Anche in Europa si aggira lo spettro della deflazione, contro il quale lottano da un po' la Banca del Giappone e la Fed statunitense. Un'occasione buona per una rilettura: "Deflazione, la memoria breve degli economisti". Riproponiamo un articolo di Annamaria Simonazzi e Nando Vianello, scritto nel 2003, oggi di una certa attualità

Articlefinanza

Il lavoro delle donne fa bene al lavoro di tutti: stavolta in campagna elettorale se ne è parlato un po' di più e meglio che nel passato. Ma manca ancora il salto decisivo: costruire sulle infrastrutture sociali una via d'uscita dalla crisi. Alcune proposte di "pink new deal" per la prossima legislatura

Articlepari opportunità - lavoro

Un'altra manovra di tagli e tasse aggraverebbe la spirale recessiva. Invece di contendersi con tutti i mezzi il poco che c'è, bisogna lavorare per creare nuovo reddito e lavoro. Con vari strumenti, tra i quali anche uno che protegga e promuova il risparmio: dai titoli tossici ai bond per famiglie

Articlefinanza pubblica

A cadenze mensili suona l'allarme occupazione, per uomini e donne. Ma per trarre un bilancio occorre uno sguardo un po' più lungo. Nel comune disastro, il genere che aveva meno ha anche perso meno. Anzi, ha guadagnato qualcosina. Da qui bisogna partire, per trarre tre lezioni su come uscirne

Articlelavoro

I Lea le prestazioni e i servizi che il Sistema sanitario nazionale (Ssn) è tenuto a fornire a tutti i cittadini, gratuitamente o dietro pagamento di una quota di partecipazione (ticket), con le risorse pubbliche raccolte attraverso la fiscalità generale. I Lea sono in vigore dal 2002, con decreto del presidente del consiglio dei ministri del 29 novembre 2001 (in allegato).

Articleschede

Una mappa delle giunte fuorilegge

Articleschede

Il fenomeno delle dimissioni forzate dal lavoro, e le leggi per contrastarlo

Articleschede

Alla fine si è fatto "all'italiana" ovvero per lottizzazione dei partiti politici. Incuranti della società civile che a gran voce chiedeva trasparenza per un organismo così importante. Guarda caso, nel trionfo dei giochi di potere e nell'assenza di criteri di merito sono tutti uomini a spartirsi la torta

Articlepari opportunità

Con un capitolo intitolato al "ruolo delle donne nell'economia italiana", l'economia di genere debutta a Palazzo. Una buona novità, per molti una sorpresa. Ma più che di benedizioni o sdoganamenti, c'è bisogno di una nuova alfabetizzazione sui temi delle donne e dell'economia. A partire dalla finanza

Articlepari opportunità - finanza

I tre canali per entrare al lavoro come apprendisti

Articleschede

Cosa potevano aspettarsi le donne dalla riforma del mercato del lavoro, e cosa probabilmente avranno. Possono bastarci gli articoli su dimissioni in bianco, i tre giorni di paternità obbligatoria e i voucher alle baby sitter? No, dice un testo "a blog unificati" di varie donne in rete

Articlelavoro - welfare

Guardiamo le nuove regole sul lavoro dal punto di vista degli outsiders, in gran parte donne. Cosa cambia per loro? I nuovi ammortizzatori sono lontani nel tempo, e comunque ancorati a un'assunzione. Siamo ancora lontani dall'universalismo delle prestazioni. E i precari restano a secco

Articlelavoro

Le novità del "salva Italia" sull'Irap e l'allargamento del credito d'imposta al Sud

Articleschede

Come donne e uomini beneficiano in modo diverso dei diversi ammortizzatori sociali contro la disoccupazione, nel sistema attuale (pre-riforma Monti)

Articleschede

Questo è un post collettivo, pubblicato oggi su diversi siti e blog di donne. Ci chiediamo spesso perchè la rappresentazione delle donne nei media sia svilente, perchè gli uomini violenti risultano passionali e non si riesca a fare a meno delle tette nella colonna di destra forse la risposta è nei numeri: le donne nei livelli decisionali dei mezzi di comunicazione sono poche, pochissime, addirittura meno che nella politica.

Article

Riguarda tutti. Un post a "blog unificati" per dire insieme che sarebbe bello che gli uomini prendessero la parola sulla violenza contro le donne, sull'uso del corpo delle donne nei media, sulla prevaricazione maschile nel dettare l'agenda economica e politica. 

Articlepari opportunità

Ora che i corpi hanno riempito le piazze è ora che nuove idee riempiano i cervelli. In questo articolo le proposte concrete di inGenere, e non solo, per cambiare la vita delle donne in Italia, e non solo. Una piattaforma aperta, dalla A alla Z

Articlefinanza pubblica - famiglie - generazioni - istruzione - welfare

FGB Learning, in collaborazione con la Fondazione Giacomo Brodolini e InGenere.it, presenta il primo Master in Italia in Gender Equality e Diversity Management.

Sono aperte le iscrizioni per il percorso formativo che inizierà il 16 marzo 2012 a Roma e si propone di qualificare professionisti capaci di leggere i bisogni delle organizzazioni pubbliche e private e di progettare soluzioni che valorizzino la prospettiva di genere.

Articleistruzione

"Di sola austerità si muore". E allora: lavoro, servizi, infrastrutture sociali e un fisco "amico" per uscire dalla crisi. Ecco il testo dell'intervento di Francesca Bettio, economista di inGenere.it, dal palco della manifestazione di Roma dell'11 dicembre con le donne di "Se non ora, quando?"

Articlefinanza pubblica - pari opportunità

Governi o club di maschi anziani? Un dossier su età e genere dei governi italiani evidenzia numeri tristi. Quando non andiamo indietro, andiamo avanti pianissimo

Articlepari opportunità

La redazione di inGenere.it aderisce all'Accordo di azione comune per la democrazia paritaria, promosso e firmato da una rete di associazioni e comitati per promuovere, ovunque si decide, la regola "50 e 50"

Article

Da Trichet e Draghi in giù, tutti invocano la crescita mentre impongono tagli. Ma le politiche dell'offerta in voga difficilmente ci tireranno fuori dai guai. Meglio puntare su politiche della domanda, nelle infrastrutture sociali: capaci di avviare subito un "pink new deal", favorevole all'occupazione femminile

Articlefinanza pubblica

Uscire dalla spirale del debito è necessario, soprattutto per chi ha a cuore le politiche sociali e la loro fattibilità. Ma non colpendo sempre i soliti noti - e soprattutto le solite note. Così si aumenta l'ingiustizia e si abbatte ancor più l'economia. Come fa l'ultima manovra della folle estate italiana

Articlefinanza pubblica

Come si è formato il debito pubblico italiano

Articleschede

Il furto continua. Il governo scippa di nuovo alle donne i risparmi derivanti dall'aumento dell'età della pensione nel pubblico impiego. Si tratta di 3 miliardi e mezzo nei prossimi sette anni: ecco come si potrebbero usare, a beneficio del lavoro delle donne

Articlefinanza pubblica - pensioni - welfare

Prostituzione, corpi, mercato. Un dibattito e un seminario organizzati dalla redazione di inGenere nell'ambito del Festival dell'economia che si è svolto a Trento dal 2 al 5 giugno. Con Francesca Bettio, Roberta Carlini, Oria Gargano, Rossella Panarese. Special guest: Margaret Radin, autrice di "Contested commodities". Resoconti e podcast

Articlecorpo

Donne che scrivono per raccontare il proprio rapporto con l'islam, arrabbiato, nostalgico, riformista. Donne che raccontano i movimenti delle donne islamiche, per approfondire senza rinunciare al piacere della buona scrittura.

Article

Pioniera della scienza e attrice famosa, l'affascinante vita di Hedy Lamarr

Article

Abbiamo surfato in rete alla ricerca delle scienziate con un obiettivo definito: quelle che scrivono blog e quindi parlano in prima persona. Ecco i risultati della ricerca.

Article

Sì alle quote femminili nei cda delle società, ma le donne sono pronte? L'economista Zingales ha molti dubbi e taglia i posti, proponendo un misero 10%. Ma i numeri e le esperienze già fatte in altri paesi dimostrano il contrario. Una quota-simbolo è inutile e dannosa

Articlepari opportunità - imprese

Il comune di Roma si accoda alla grande moda del quoziente familiare. Un sistema che penalizza il lavoro delle donne fuori casa, e che finisce per svalutare anche quello dentro casa, considerato solo come un "carico". Ci sono altri modi per aiutare le famiglie più povere e allo stesso tempo incentivare il lavoro femminile

Articlefinanza pubblica - famiglie - lavoro

Un esempio pratico di applicazione del sistema "alla francese" in Italia

Articleschede

Una manovra recessiva in piena recessione: l'inquietudine per il paradosso delle misure del governo si diffonde. Meno diffusa è la valutazione del loro impatto sulle donne: colpite due volte, come protagoniste del pubblico impiego e come beneficiarie dei servizi tagliati. In tempi e quantità

Articlefinanza pubblica

Documento: "Europa 2020. Una strategia per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva"

Articleschede

La prospettiva di genere nelle politiche

Articleschede

Il lavoro femminile è cambiato. E i redditi delle donne fanno sempre più da argine all'impoverimento. La crisi si somma a problemi strutturali, e rende più urgente intervenire non a difesa di una generica famiglia, ma per una nuova organizzazione del lavoro e una nuova offerta di servizi

Articlelavoro

Carfagna-Sacconi, un piano di marketing più che di azione sull'occupazione femminile. Che punta sul part time, senza analizzare quel che è stato nel recente passato, e che ancora una volta scarica sulle donne l'onere di conciliare cura e lavoro retribuito

Articlepari opportunità - lavoro

Il dibattito sulla manovra è limitato, e non solo per colpa dei voti di fiducia. Mettendosi gli occhiali giusti, si legge meglio di che genere è fatta la finanziaria per il prossimo anno. Alcuni esempi, dai trasporti alla cassa integrazione straordinaria

Articlefinanza pubblica

L'impatto della crisi sull'occupazione femminile è minore ma dura di più nel tempo; e resta alto lo scarto nel tasso di disoccupazione. Ma i dati sull'inattività mostrano un fenomeno nuovo: le donne resistono sul mercato del lavoro nonostante tutto

Articlelavoro