Recensioni

In Libere di sapere Alessia Lirosi, in una prospettiva di genere, traccia la storia di un diritto fondamentale per l'autodeterminazione delle persone, quello all’istruzione 

Reviewdiritti - istruzione - storie

Nel suo primo libro, Sotto il velo (Beccogiallo, 2016), la graphic journalist Takoua Ben Mohamed racconta l'islamofobia dell'Italia di oggi con immediatezza e (auto)ironia

Reviewgeografie - linguaggi - stereotipi - storie

Il libro, appena uscito per Ediesse, racconta chi sono, cosa fanno e come vivono le badanti che lavorano nelle famiglie italiane

Reviewcura - diritti - lavoro

In Indaffarate e soddisfatte. Donne, uomini e lavoro familiare in Italia (Carocci, 2016), Renzo Carriero e Lorenzo Todesco partono dai dati e tracciano nuove prospettive di ricerca, per capire cosa accade nelle case tra uomini e donne

Reviewconciliazione - cura - famiglie - lavoro domestico

L'ultimo numero della rivista Autonomie locali e servizi sociali (Il Mulino, 2016) curato da Fiorenza Deriu è dedicato interamente alla questione della violenza sulle donne

Reviewpolitiche - ricerca - stereotipi - violenza

In Stai zitta e va' in cucina (Bollati Boringhieri, 2015), Filippo Maria Battaglia ripercorre la storia del maschilismo in politica, da Togliatti a Grillo 

Reviewdiseguaglianza - politica - stereotipi - storie

Mescolando fonti storiografiche e immaginazione, e raccontando le relazioni tra donne, Maria Rosa Cutrufelli ci restituisce una pagina autentica del suffragismo in Italia

Review

Generazioni solidali, a cura di Marco Accorinti ed Enrico Pugliese, (Liberetà, 2015) è un libro che parte dalla condizione degli anziani per raccontare le criticità presenti e future con cui confrontarsi

Reviewdiseguaglianza - generazioni - pensioni - povertà

Fuori non c'è nessuno, l'esordio in forma romanzo di Claudia Bruno, racconta il male di vivere dei nostri tempi e ci ricorda di quanto la dimensione di migranti ci appartenga, anche quando vorremmo dimenticarlo

Reviewambiente - città - generazioni - geografie - storie

Il nuovo libro della giornalista Giuliana Sgrena, Dio odia le donne (Il Saggiatore, pp. 208) rintraccia il ruolo giocato dalle religioni monoteiste nel sistema di oppressione delle donne così radicato nelle diverse culture del mondo

Review

Pages