Occupazione per tipo di contratto

Fonte: Isfol PLUS 2011

Nota: I dipendenti a termine comprendono lavoro a tempo determinato, apprendistato, contratto formazione lavoro; contratto d’inserimento; lavoro interinale (di somministrazione);  job sharing (lavoro ripartito); lavoro intermittente (a chiamata); stage, tirocinio e pratica professionale. I veri autonomi comprendono i lavoratori con  contratti di lavoro indipendente (collaboratori, partita iva, imprenditori, ecc.) con meno di 4 vincoli di subordinazione. I finti autonomi comprendono i lavoratori con contratti di lavoro indipendente con almeno 4 vincoli di subordinazione. Per totale non standard si intende la somma di finti autonomi e lavoratori a termine.