Recensioni

In Indaffarate e soddisfatte. Donne, uomini e lavoro familiare in Italia (Carocci, 2016), Renzo Carriero e Lorenzo Todesco partono dai dati e tracciano nuove prospettive di ricerca, per capire cosa accade nelle case tra uomini e donne

Recensioneconciliazione - cura - famiglie - lavoro domestico

L'ultimo numero della rivista Autonomie locali e servizi sociali (Il Mulino, 2016) curato da Fiorenza Deriu è dedicato interamente alla questione della violenza sulle donne

Recensionepolitiche - ricerca - stereotipi - violenza

In Stai zitta e va' in cucina (Bollati Boringhieri, 2015), Filippo Maria Battaglia ripercorre la storia del maschilismo in politica, da Togliatti a Grillo 

Recensionediseguaglianza - politica - stereotipi - storie

Mescolando fonti storiografiche e immaginazione, e raccontando le relazioni tra donne, Maria Rosa Cutrufelli ci restituisce una pagina autentica del suffragismo in Italia

Recensione

Generazioni solidali, a cura di Marco Accorinti ed Enrico Pugliese, (Liberetà, 2015) è un libro che parte dalla condizione degli anziani per raccontare le criticità presenti e future con cui confrontarsi

Recensionediseguaglianza - generazioni - pensioni - povertà

Fuori non c'è nessuno, l'esordio in forma romanzo di Claudia Bruno, racconta il male di vivere dei nostri tempi e ci ricorda di quanto la dimensione di migranti ci appartenga, anche quando vorremmo dimenticarlo

Recensioneambiente - città - generazioni - geografie - storie

Il nuovo libro della giornalista Giuliana Sgrena, Dio odia le donne (Il Saggiatore, pp. 208) rintraccia il ruolo giocato dalle religioni monoteiste nel sistema di oppressione delle donne così radicato nelle diverse culture del mondo

Recensione

La storica Laura Schettini ragiona su spazi urbani, conflitti e nuove forme della politica a partire dal testo di Federica Castelli Corpi in rivolta (Mimesis, 2015) 

Recensionecittà - femminismi - generazioni

I percorsi migratori implicano la ridefinizione e il mutamento dei modelli maschili tradizionali, lo racconta il libro "Uomini in movimento" di Francesco Della Puppa letto per inGenere da Stefano Ciccone

Recensionegeografie - migrazioni - stereotipi

Roberta Carlini "riassegna alle statistiche la loro funzione primaria, quella appassionante del ‘render conto’, di rappresentare realtà complesse e di porre domande concrete a chi di quei numeri è parte". Come siamo cambiati. Gli italiani e la crisi (Laterza 2015), nella recensione di Paola Masi

Recensione

Pagine