Recensioni

"Scienziate d'Italia": in diciannove ritratti di donne ingiustamente dimenticate  dalla storia della scienza un libro di Elisabetta Strickland ricostruisce il loro apporto allo sviluppo e alla ricerca del nostro paese, e indaga sulle ragioni strutturali e culturali di un gap ancora da colmare

Recensionescienza - storie

Freud, Jung e Sabina Spielrein: tre figurine in un museo delle cere e come sfondo una ricostruzione storica pedissequamente fedele. Un film che non riesce a incarnare, lasciando fuori dalla porta la complessità della storia e la passione degli spettatori

Recensionestorie

Prato, un distretto troppo stretto. Raccontato da Edoardo Nesi, industriale e scrittore. Un romanzo che lascia il vuoto di un passato che è finito, ma non ha la forza corale dell’affresco, che potrebbe dare più forza alla voglia di cambiare

Recensioneimprese - migrazioni

Donne inglesi e italiane, dal dopoguerra in poi. Un libro di Cristina Solera mette a confronto le dinamiche dell'occupazione femminile nei due sistemi, tra loro assai diversi, e nel susseguirsi delle generazioni. Con alcune sorprese

Recensionelavoro

Un movimento esploso e concluso con la stagione degli anni '70, o un'esperienza viva e vegeta che lotta insieme a noi? Nel libro di Lea Melandri "Amore e violenza. Il fattore molesto della civiltà", un'immersione dentro la storia del femminismo, fatta da una sua protagonista

Recensionestorie

"Italiane", della storica Perry Willson. Biografia di un Novecento popolato da tutti e due i sessi, dalle prime mobilitazioni politiche ai meandri del femminismo. Un libro esperto, fatto con metodo anglosassone, ma di difficile importazione. Che ci dice che il cammino della storia delle sessualità è ancora agli inizi

Recensionestorie

"Vite economiche", di Viviana Zelizer. Un libro che si inoltra nelle oscure connessioni tra economia e sentimenti, per raccontarci di come le scelte dell'homo (e la foemina) economicus non siano per niente razionali ma intrise di motivazioni legate alla sfera affettiva e a quella sociale

Recensionestorie

Modelli di welfare e conciliazione a confronto. Un libro di Alessandra Fasano analizza i casi di Olanda, Svezia, Francia e Germania, e sulle loro diverse scelte su tre assi cruciali per una nuova condivisone di cura e lavoro: congedi, part-time, servizi

Recensionewelfare

Il lavoro flessibile letto attraverso "biografie in transito" nel libro di Annalisa Murgia "Dalla precarietà lavorativa alla precarietà sociale". La femminilizzazione dei lavori, la transizione perenne, il welfare insufficiente: domande e risposte da una ricerca sul campo

Recensionelavoro

Il libro di Alessandra Casarico e Paola Profeta sull'Italia delle disparità di genere smentisce luoghi comuni vecchi e nuovi, o li rende meno rassicuranti. E avanza proposte concrete per un policy mix che interrompa, finalmente, l'attesa delle donne. Un percorso di lettura

Recensionefamiglie - lavoro

Pagine