Video

Le donne sui media nel 2013

Le immagini, i commenti e la rappresentazione femminile nell'anno appena concluso

Il 2013 è stato l'anno di Malala in copertina sul Time e dell'uscita di Gravity al cinema, della serie Orange is the new black, ambientata in un carcere femminile, e della pubblicità virale in cui le bambine non si accontentano di fare le principesse. Ma nonostante tutto, hanno comunque prevalso i corpi come oggetti, le frasi misogine, gli stereotipi sessisti. Nel video un condensato delle immagini femminili nell'anno appena concluso. Per ribadire che le donne e le ragazze meritano tutt'altro tipo di rappresentazione.

Altri video

Grazie al lavoro delle “madri d’Europa” le donne possono trovare oggi nelle istituzioni europee un’arena privilegiata per la rivendicazione dei propri diritti. La puntata su Rai Storia
Videodiritti - Europa - pari opportunità
"Come sarebbe il mondo senza di noi?" Quest'anno l'8 marzo le donne di 40 paesi fanno sciopero
Video
Anche quest'anno centinaia di appuntamenti in tutta Italia per il flash mob internazionale contro la violenza sulle donne
Videolinguaggi - violenza
Il 6 febbraio a Roma la presentazione in Italia della piattaforma internazionale di formazione per sconfiggere le mutilazioni genitali femminili
Video
Angela Davis interviene a Washington per la marcia delle donne che si è tenuta il 21 gennaio
Videofemminismi - politica

Pagine