Videodiritti - Europa - pari opportunità

Madri d'Europa

Grazie al lavoro delle “madri d’Europa” le donne possono trovare oggi nelle istituzioni europee un’arena privilegiata per la rivendicazione dei propri diritti. La puntata su Rai Storia

Le prime elezioni a suffragio universale del parlamento europeo nel 1979 hanno rappresentato un punto di svolta per l'affermazione dei diritti delle donne e della parità. Sono numerose le donne elette, e una di loro, Simone Veil, diventa la prima presidente del nuovo parlamento. È  grazie al lavoro di queste “madri d’Europa” che le donne possono trovare oggi nelle istituzioni europee un’arena privilegiata per la rivendicazione dei propri diritti. Nella puntata andata in onda il 10 marzo Rai Storia ricostruisce com'è andata insieme alla Prof.ssa Federica Di Sarcina.

 

 

 

Altri video

Il film di Aidos girato in Kenya vince il primo premio al Festival panafricano del cinema e della televisione
Video
Un altro mondo del lavoro è possibile? Prova a immaginarlo la Disney/Pixar in un cortometraggio diretto da Kristen Lester e prodotto da Gillian Libbert-Duncan
Videoinclusione - lavoro - stereotipi - storie
Si può misurare il benessere? Gli ultimi dati raccolti dall'Istat nel rapporto Bes
Videoazioni positive - conciliazione - salute
L'Asvis fa il punto sulla parità di genere in Italia, il quinto tra gli obiettivi sostenibili delle Nazioni Unite da raggiungere entro il 2030
Videodisuguaglianze - pari opportunità - politiche
Lo spot firmato da Osservatorio AiDS, Friends of the Global Fund Europe, Aidos e Bluestocking per l'1 dicembre 2018, giornata mondiale per la lotta all'Aids
Videosalute - sessualità - stereotipi

Pagine