Videodiseguaglianza - generazioni - pay gap - salute - sessualità - stereotipi

Ragazze, bambine

Le diseguaglianze iniziano dalla nascita. Tutti i dati in un video per la giornata internazionale delle bambine e delle ragazze

In occasione della giornata iternazionale delle bambine e delle ragazze indetta dall'Onu, il quotidiano britannico The Guardian diffonde i dati delle discriminazioni di genere in un video che spiega come la diseguaglianza di genere inizia dalla nascita. Aborti selettivi, minori possiblità di accedere al sistema dell'educazione, mutilazioni genitali, matrimoni precoci e combinati, maggior rischio di Hiv, di suicidio, di aborti pericolosi e morti da parto, sono soprattutto queste le diseguaglianze che colpiscono bambine e ragazze nel mondo, qualcosa che i leader internazionali si sono impegnati a fermare entro il 2030, anche se "per come stanno attualmente le cose sembrano volercene più di cento".

Altri video

Decolla il crowdfunding per il primo festival di scrittrici a Roma
Videocittà - linguaggi
Le donne si sposano prima e più spesso hanno una laurea. Matrimoni in Italia, tutti i dati in un video
Video
Le fumatrici in Italia sono più di 4 milioni. Un flash di genere per la giornata mondiale senza tabacco
Video
"Ho ritrovato la libertà, una libertà totale, che non conoscevo". Al cinema dal 20 aprile
Videosessualità - stereotipi - storie
Grazie al lavoro delle “madri d’Europa” le donne possono trovare oggi nelle istituzioni europee un’arena privilegiata per la rivendicazione dei propri diritti. La puntata su Rai Storia
Videodiritti - Europa - pari opportunità

Pagine