Florencia Andreola

PhD in Storia dell'Architettura, è ricercatrice indipendente nell’ambito di varie discipline che ibridano la ricerca sull'architettura e la città. È co-curatrice del progetto di ricerca Sex&the City. È autrice con Azzurra Muzzonigro di Milan Gender Atlas / Milano Atlante di Genere (LetteraVentidue, 2021), ha curato Disagiotopia. Malessere, precarietà ed esclusione nell'era del tardo capitalismo (DEditore, 2020) e co-curato Milano. L'architettura dal 1945 a oggi (Hoepli, 2018), Backstage. L'architettura come lavoro concreto (Franco Angeli, 2016) e Guida all'architettura di Milano 1945-2015 (Hoepli, 2015). Ha pubblicato saggi e recensioni su varie riviste.

Michelle Obama endorses Hillary Clinton in a speech at the democratic national convention

For the first Women in Science Day GenPORT will release a series of video interviews with leading...