Rubricaconsigliati da noi

Consigliati da noi. Economia doppia X

"A partire dal 2015, una mole sempre maggiore di dati ha confermato che un identico schema di disuguaglianza economica affligge la popolazione femminile di tutte le nazioni; a prescindere dal paese cui si fa riferimento, sono sempre gli stessi meccanismi a tenere in piedi le disparità. Le barriere all’inclusione economica delle donne vanno oltre il lavoro e lo stipendio, ovunque; esse includono proprietà, capitale, credito e mercati. Questi ostacoli, associati ai vincoli di matrice culturale solitamente imposti alle donne (limitazioni alla libertà di movimento, vulnerabilità legate al loro ruolo riproduttivo e la costante minaccia della violenza), finiscono per dar forma a un’economia sommersa tutta al femminile: quella che io chiamo l’Economia a doppia X". 

A scrivere è Linda Scott, Emeritus DP World Professor in Entrepreneurship and Innovation presso l’Università di Oxford, e Senior Consulting Fellow del centro britannico di analisi geopolitica Chatham House. Scott ha fondato la DoubleXEconomy LLC, una società di consulenza che ha l’obiettivo di lavorare per l’emancipazione economica delle donne di tutto il mondo, e ha dato vita a una comunità che raccoglie rappresentanti internazionali di diverse istituzioni pubbliche e private di primo piano, il Power Shift Forum for Women in the World Economy.

Economia doppia X è il libro che ha portato il suo lavoro all'attenzione del grande pubblico, tradotto in Italia da Rizzoli a luglio 2020.

Il libro affronta tenendo insieme storie e dati la lotta globale delle donne contro la disparità economica ricordandoci quanto ancora resta da fare, indicando le strade possibili per costruire un futuro migliore. 

Linda Scott, Economia doppia X, Rizzoli, 2020