Video

Contiamo fino a 100. Contro il femminicidio

Un video per dire no al machismo e a ogni violenza sulle donne

 

 

Sono più di cento le donne uccise quest'anno da maschi-killer. Invita a contare lentamente da 1 a 100 il video realizzato in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne da Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura. Per rendersi conto dell’enormità, dell’inaudita escalation di violenza per lo più domestica: i killer sono ex-compagni, mariti, partner, padri. Killer che odiano, killer che non amano, killer che violentano la parola "amore", sottolineano gli autori, perché un delitto non può essere “passionale”. Tutto ciò si chiama femminicidio. Per fermarlo, bisogna combattere il machismo. “Chiediamo a voce alta civiltà, cultura, progresso. Contro il femminicidio, contro il machismo. Contro ogni violenza sulle donne”, è l’appello. Regia: Serena Gargani. Calligrafia: Francesca Biasetton. Testo: Luca Borzani e Nicla Vassallo.

 

Altri video

Il film di Aidos girato in Kenya vince il primo premio al Festival panafricano del cinema e della televisione
Video
Un altro mondo del lavoro è possibile? Prova a immaginarlo la Disney/Pixar in un cortometraggio diretto da Kristen Lester e prodotto da Gillian Libbert-Duncan
Videoinclusione - lavoro - stereotipi - storie
Si può misurare il benessere? Gli ultimi dati raccolti dall'Istat nel rapporto Bes
Videoazioni positive - conciliazione - salute
L'Asvis fa il punto sulla parità di genere in Italia, il quinto tra gli obiettivi sostenibili delle Nazioni Unite da raggiungere entro il 2030
Videodisuguaglianze - pari opportunità - politiche
Lo spot firmato da Osservatorio AiDS, Friends of the Global Fund Europe, Aidos e Bluestocking per l'1 dicembre 2018, giornata mondiale per la lotta all'Aids
Videosalute - sessualità - stereotipi

Pagine