Videoarte - cultura - femminismi - linguaggi - storie

Eccentriche

Scrittrici, poete, artiste di tutti i tempi che si sono mantenute fuori dal centro per raccontare mondi che altri non vedevano e collegare territori che altri tenevano separati

Un progetto dedicato a scrittrici, poete, artiste di tutti i tempi che si sono mantenute fuori dal centro, non solo per l’esclusione che nei secoli le ha relegate in una posizione marginale, ma anche e soprattutto perché da quello spazio di confine e da quella visione periferica le eccentriche hanno saputo guardare di più, più a fondo, più lontano.

Si tratta di Eccentriche. Dialoghi d'artiste fuori dal comune, iniziativa ideata e curata da Sara De Simone – dottorata in Letterature comparate alla Scuola Normale Superiore di Pisa, nell’International Network for Comparative Humanities e nel direttivo della Italian Virginia Woolf Society – "per raccontare mondi che altri non vedevano e collegare territori che altri tenevano separati".

 

Segui su Facebook le conversazioni di Eccentriche

Altri video

Perché la microfinanza è così importante per l'inclusione delle donne? Marcella Corsi lo spiega in una lunga intervista a cura dell'Ente Nazionale per il Microcredito
Video
L'indagine di Amnesty International dedicata alle elezioni europee 2019, teatro di un dibattito infarcito d'odio che parla il linguaggio della politica e attacca rom, donne e migranti
Video
Il film di Aidos girato in Kenya vince il primo premio al Festival panafricano del cinema e della televisione
Video
Un altro mondo del lavoro è possibile? Prova a immaginarlo la Disney/Pixar in un cortometraggio diretto da Kristen Lester e prodotto da Gillian Libbert-Duncan
Videoinclusione - lavoro - stereotipi - storie
Si può misurare il benessere? Gli ultimi dati raccolti dall'Istat nel rapporto Bes
Videoazioni positive - conciliazione - salute

Pagine