Video

Oltre i pregiudizi

Una ragazza musulmana nella metropolitana di una città europea. Il video firmato dalla graphic journalist e illustratrice Takoua Ben Mohamed racconta che il pregiudizio sta negli occhi di chi guarda

In Italia il 65% dei musulmani dichiara di aver subito episodi di violenza e discriminazione, e secondo la Rete Europea Contro il Razzismo le donne sono vittime di discriminazione multipla. “Talebana, tornatene a casa tua! Sottomessa, l’hanno costretta a indossare il velo!”. Queste, e molte altre, sono le frasi che ogni giorno ragazze e donne musulmane sono costrette ad ascoltare per aver scelto di portare il velo. Un video firmato dalla graphic journalist e illustratrice Takoua Ben Mohamed per la campagna Look beyond prejudice all’interno del progetto europeo contro l’islamofobia MEET-More Equal Europe Together. Preventing Islamophobia against women & girls - racconta la quotidianità di una ragazza musulmana nella metropolitana di una qualsiasi città europea, costretta a subire sguardi e parole giudicanti.

“Troppo spesso la donna musulmana viene descritta come debole e costretta a portare il velo dalla società o da una famiglia patriarcale” racconta la fumettista e illustratrice Ben Mohamed uno stereotipo che ha contribuito a diffondere molti pregiudizi e discriminazione nei confronti delle donne musulmane in Europa. Questa immagine non mi ha mai rappresentato perché io sono libera di essere me stessa e ho scelto di indossare l’hijab e, come me, sono moltissime le ragazze che lo portano per scelta. Essere testimonial della campagna de L’Albero della Vita significa dare il mio contributo contro l’islamofobia femminile utilizzando un linguaggio nuovo: con i miei fumetti voglio ricordare a ogni ragazza musulmana quanto sia bella e quanto si possa abbattere il pregiudizio con l’ironia e un sorriso”.

Altri video

Le canzoni che ascoltiamo tutti i giorni sono quasi sempre prodotte da uomini. Un breve video indaga l'impatto di questo dato sui gap nelle carriere e sulla rappresentazione dei corpi
Videoarte - stereotipi - storie
Dialoghi tra amiche, medici e pazienti, bombe, margherite, maghe, gatte, vermi, larve e...virus. La pandemia vista da Pat Carra in mostra dal vivo a Parma dal 14 maggio al 20 giugno alla Casa della Musica
Video
Invecchiare sembra essere la cosa peggiore che possa accadere a una donna, ma è davvero così? Un video animato sfata miti e stereotipi sul valore che attribuiamo ai corpi in base al sesso
Video
Cosa c'entra il genere con i modelli energetici su cui si basano le nostre economie? Un video spiega come la transizione energetica dovrebbe evitare le disparità per ripensare il mondo
Videoambiente - disuguaglianze - tecnologie
Le nostre città sono diventate dei serbatoi di ingiustizia, un video animato chiaro ed esaustivo spiega come dovrebbe essere una mobilità davvero inclusiva, a partire dalle donne
Videocittà - disuguaglianze - geografie

Pagine