Video

Women Up

Women Up ribalta lo stereotipo sotteso dall’invito a 'comportarsi da donna' allargando a dismisura le prospettive. Un'indagine su arte e femminismo a cura della Galleria Nazionale

Un'indagine su arte e femminismo a cura della Galleria Nazionale, si chiama Women Up e "ribalta l’espressione inglese woman up e sbriciola lo stereotipo sotteso dall’invito a 'comportarsi da donna' allargando a dismisura le prospettive. Women up è l’azione che dà un nome alle cose, mette in campo il potere fondativo del linguaggio e ci ricorda ancora una volta che actions speak louder. Women Up è un’inesorabile ma necessaria e avvincente corsa a ostacoli che attraverso progetti, mostre, eventi, opere, call, voci, video e dati sottolinea la centralità dello sguardo delle donne". Nel video, alcune interviste condotte attraverso diversi quartieri di Roma per il progetto "Fatto da un’artista | Made by a woman artist", che sono state lo spunto per compiere un gesto semplice ma significativo all'interno del museo.

Leggi il programma dell'iniziativa

Altri video

Violenza domestica, violenza economica, cosa dicono i dati e cosa è cambiato con i lockdown. Barbara Leda Kenny, in dialogo con Elisa Ticci, docente di Economia Pubblica e dello Sviluppo
Videopandemia - violenza
Recessione, pandemia, disuguaglianze di genere. Perché la crisi che stiamo vivendo interessa soprattutto le donne, un'intervista a Marcella Corsi
Videocrisi economica - disuguaglianze - pandemia
Open group intervista Barbara De Micheli all'interno del progetto 2023, una finestra sul nostro futuro possibile
Videobuone pratiche - femminismi - pari opportunità
Chi pagherà le conseguenze della crisi dopo il Covid? Marcella Corsi, Lucia Castelli e Giovanni Galli ne parlano con La Repubblica
Video
Dopo il virus, un mondo nuovo? Un dibattito femminista sull'impatto di genere del Covid. Chiara Saraceno e Barbara Leda Kenny ne parlano con MicroMega
Videopandemia

Pagine