Ricerchepma

Bambini senza frontiere. La regolamentazione internazionale della maternità surrogata

Data pubblicazione: 11/2013
Babies Without Borders: Human Rights, Human Dignity, and the Regulation of International Commercial Surrogacy
Autori: Yasmine Ergas
Area geografica: Internazionale
Abstract: 

Negli ultimi decenni, è sorto un nuovo mercato legato alla surrogazione di maternità o gestazione per altri, comunemente detta “utero in affitto”.  Con questo mercato sono sorti problemi e spesso conflitti giuridici che hanno esposto molti bambini al rischio di essere abbandonati o a diventare apolidi. Gli stati hanno cercato di affrontare i casi e i drammi individuali attraverso soluzioni ad hoc per riconoscere i certificati di nascita, ma l'inadeguatezza di tali approcci è diventata sempre più evidente. Di conseguenza, gli stati hanno sviluppato una legislazione nazionale e cercato di stipulare alcuni accordi. Se il coordinamento internazionale rappresenta l'unica soluzione praticabile, non è scontato che questo sia possibile. Questo paper cerca di analizzare se e in quale misura, può sorgere un approccio coordinato tra i vari paesi ed esplora  ruolo e limiti del diritto internazionale.

Babies Without Borders