La formazione rappresenta uno strumento essenziale per consentire alle donne disoccupate di avviare con successo nuovi percorsi d’impresa. Lo confermano i risultati di Woment, una ricerca condotta a livello europeo, che spiega quali fattori ostacolano la propensione di molte donne a sperimentare una carriera imprenditoriale

Articoloempowerment - imprese

Agli inizi del Novecento, il diritto di voto era già stato esteso a diverse classi sociali, e potevano votare anche persone di differenti gruppi etnici. Purché fossero tutti uomini. Le donne cominciarono a lottare fin dall'Ottocento in diversi paesi per ottenere il diritto di voto, ma prima che ci...

Newsfemminismi - pari opportunità

Le donne tunisine sono riuscite a imporsi e a vivere da protagoniste il processo di definizione della nuova Costituzione, e della nuova Tunisia. Non sono mancati i tentativi di ricacciarle indietro, vi raccontiamo come hanno reagito e perchè possono vincere cambiando il paese

ArticoloMedio oriente - Mediterraneo - pari opportunità

Hanno partecipato alle rivolte, ma le aspettative di uguaglianza di diritti sono state tradite. Eppure si registra una libertà di espressione inedita per le donne nei paesi arabi. I mezzi di comunicazione trasmettono una varietà di modelli femminili e in particolare i new media diventano importanti strumenti di empowerment. Contrastati, però, da analfabetismo e digital divide

RecensioneAfrica - empowerment - media - Medio oriente

Giovane, di origini iraniane e soprattutto donna: non era mai successo in ottanta anni che il più prestigioso premio nell'ambito della matematica fosse assegnato a una scenziata. Ed è successo quest'anno, con l'assegnazione della medaglia Fields per il 2014 a Maryam Mirzakhan, nata a Teheran nel...

Newsscienza

“Questo secolo ha avuto tre grandi rivoluzioni: quella sovietica e cinese, il movimento anticoloniale degli anni cinquanta e il movimento delle donne.” La parabola dello storico leader del Pci si accompagna all’evoluzione del femminismo. Dai giudizi severi degli anni 50, alla totale apertura, in...

Newsfemminismi - storie

Più che di amicizia, è una storia di comunanza al femminile quella narrata da Silvia Ballestra nel suo ultimo romanzo. Tra precarietà, morti per disoccupazione e collette per aiutare la scuola pubblica dove sono iscritti i figli , le quattro voci di donne che si susseguono nel racconto dipingono un affresco dell’Italia frantumata di oggi.

Recensionecrisi economica - famiglie

Tre direttrici d'orchestra sul podio, l'Aida, la Tosca e la Traviata, una soprano impegnata per le donne etiopi e donne che raccontano le proprie aspirazioni e il proprio lavoro. Il Festival dell'Opera di Macerata compie 50 anni e festeggia celebrando le #donneallopera

ArticoloAfrica - azioni positive - storie

Nera, lesbica e femminista, Audre Lorde è stata per anni, specie in Italia, un mito sotterraneo. Che adesso si può riscoprire grazie a una nuova raccolta di suoi scritti, Sorella Outsider, gli scritti politici di Audre Lorde (Il dito e la luna, 2014), da cui vi proponiamo questo estratto

Articolocorpo - femminismi

Lo spazio pubblico e lo spazio politico, passando attraverso il modo in cui le persone possono animarlo, sono strettamente collegati. La rivoluzione tunisina come trasformazione del contesto urbano raccontata da chi c'era, e la presenza delle donne in quel contesto. Un estratto dal libro Una città, una rivoluzione. Tunisi e la riconquista dello spazio pubblico

ArticoloAfrica - storie

Un libro che riesce a dare una prospettiva storica, radicarsi nel presente ed evitare rigidità ideologica e nostalgia del passato. Una lettura del libro curato da Ilaria Bussoni e Raffaella Perna

Recensionearte - femminismi - storie

Arriva l'estate, qualche giorno di vacanza e finalmente tempo per leggere con calma. Vi proponiamo una selezione di graphic novel: negli ultimi anni i libri illustrati hanno conquistato uno spazio sempre più grande nel mercato editoriale incentivando la produzione di veri e propri romanzi a fumetti...

Newsarte - storie

La ricerca tra le carte dell'Archivio di Stato e le interviste ad alcune donne che hanno lavorato nello stabilimento dell’Istituto Poligrafico di Foggia, rappresentano lo spunto per fare emergere un passato che sembrava dimenticato e che, grazie al datajournalism e al lavoro di una giornalista,...

Newsstorie

Sono di piccole dimensioni e concentrate nel settore dei servizi, anche se negli ultimi tempi le aziende guidate da imprenditrici sono un po' aumentate in settori più maschili. Ma il turnover è elevato e aumentano solo quelle avviate da straniere. Tutti i dati e le caratteristiche delle attività in proprio delle donne, che spesso sono l'unica alternativa a un mercato del lavoro da tempo asfittico e che le penalizza

Articolocrisi economica - imprese

Ricercarsi” è uno studio della Flc-Cgil sugli atenei italiani. Una fotografia impietosa che ritrae una realtà fatta di migliaia di giovani ricercatori che non riescono a entrare a pieno titolo nel mondo del lavoro accademico né trovare un adeguato inserimento in altri settori economici.

Articologenerazioni - ricerca - università

Molto si discute di diseguaglianza e distribuzione dei redditi, ma mai lo si fa in una prospettiva di genere. Non è una sorpresa che il numero di donne diminuisca al salire del reddito: quali sono le cause? Una ricerca su dati inglesi e canadesi fa il punto.

Articolodiseguaglianza - retribuzioni