Ricercheimprese, lavoro, pari opportunità

Leadership femminile nel settore bancario

Data pubblicazione: 09/2017
Working paper FMI
Autori: Ratna Sahay, Martin Cihak, Papa M N'Diaye, Adolfo Barajas, Annette Kyobe, Srobona Mitra, Yen N Mooi, Reza Yousefi

Attraverso una nuova serie di dati gli autori della ricerca misurano il divario che esiste in tutto il mondo nella presenza di uomini e donne in posizioni di potere nel settore bancario. Nella maggior parte dei casi le donne occupano meno del 2 per cento delle posizioni di CEO e rappresentano meno del 20% nei consigli di amministrazione. Contrariamente a quello che potrebbe pensare, molti paesi a basso e medio reddito hanno una quota più elevata di donne nelle banche e nelle agenzie di vigilanza bancaria rispetto a quelli con economie avanzate. L'analisi econometrica suggerisce che la presenza delle donne, e una loro maggiore rappresentanza nei consigli di amministrazione, siano associate a una stabilità maggiore.

Leggi tutto il working paper