Videodiseguaglianza - Europa - femminismi - lavoro - lavoro domestico - retribuzioni

Marginal Eyes

Uno dei maggiori ostacoli alla parità tra i sessi è la disuguaglianza economica tra donne e uomini

Uno dei maggiori ostacoli alla parità tra i sessi è la disuguaglianza economica tra donne e uomini. Questa disparità esiste nell'economia formale, in cui il divario retributivo fra i sessi e la mancanza di accesso a posti di lavoro importanti, significa che le donne guadagnano meno e hanno meno influenza rispetto agli uomini. Un ulteriore problema è poi quello del lavoro invisibile che (soprattutto) le donne fanno e che non è riconosciuto dai calcoli economici tradizionali. Questo include la cura e l'educazione dei figli e altri lavori non retribuiti ma che contribuiscono al benessere economico dei singoli paesi. In Scozia, per sottolineare l'importanza di questo problema e la sua gravità, Engender, organizzazione femminista attiva da 20 anni per promuovere la parità tra donne e uomini, ha realizzato un breve sketch che riflette su quanto il lavoro delle donne sia sottovalutato, invisibile e considerato marginale.

 

Altri video

Grazie al lavoro delle “madri d’Europa” le donne possono trovare oggi nelle istituzioni europee un’arena privilegiata per la rivendicazione dei propri diritti. La puntata su Rai Storia
Videodiritti - Europa - pari opportunità
"Come sarebbe il mondo senza di noi?" Quest'anno l'8 marzo le donne di 40 paesi fanno sciopero
Video
Anche quest'anno centinaia di appuntamenti in tutta Italia per il flash mob internazionale contro la violenza sulle donne
Videolinguaggi - violenza
Il 6 febbraio a Roma la presentazione in Italia della piattaforma internazionale di formazione per sconfiggere le mutilazioni genitali femminili
Video
Angela Davis interviene a Washington per la marcia delle donne che si è tenuta il 21 gennaio
Videofemminismi - politica

Pagine