Videodiritti - generazioni - lavoro - Mediterraneo - migrazioni - ricerca - storie - violenza

Nuove cittadine

Una ricerca sulla percezione della violenza tra le donne marocchine in Italia

Come viene percepita la violenza tra le donne marocchine che vivono in Italia? Halima, una ragazza italo-marocchina, sta lavorando a una ricerca sul tema per cui è venuta in contatto con donne che hanno subìto violenza dal proprio partner e sfruttamento sul lavoro. "Le donne immigrate in Italia non si sentono cittadine, non conoscono la Costituzione italiana" afferma una sua collega. Una strada per rendere le donne immigrate più consapevoli e quindi meno soggette a violenza fisica e morale è quella di supportarle nel percorso di migrazione attraverso politiche di accoglienza e integrazione. E le seconde generazioni hanno un ruolo fondamentale di mediazione. Il video è stato realizzato da Differenza donna e prodotto con il sostegno di Anna Lindh Foundation.


Altri video

Perché gli uomini sono così arrabbiati? Un video tagliente e ironico di Elisa Kreisinger
Videolinguaggi - pari opportunità - stereotipi
Se la pubblicità si scusasse con le donne. Una clip realizzata dalla regista Tiny Bullet
Videocorpi - linguaggi - stereotipi
In Belgio la campagna per l'Equal Pay Day parte da un video provocatorio sulle pensioni
Videolinguaggi - pay gap - pensioni - stereotipi
Rai Cultura intervista inGenere e la Fondazione Brodolini su materie scientifiche e stereotipi di genere a scuola
Videoscuola - stereotipi
Contro le mutilazioni genitali femminili, il video girato da giovani attiviste e attivisti africani ed europei
Videolinguaggi - salute - sessualità

Pagine