Videodiritti - generazioni - lavoro - Mediterraneo - migrazioni - ricerca - storie - violenza

Nuove cittadine

Una ricerca sulla percezione della violenza tra le donne marocchine in Italia

Come viene percepita la violenza tra le donne marocchine che vivono in Italia? Halima, una ragazza italo-marocchina, sta lavorando a una ricerca sul tema per cui è venuta in contatto con donne che hanno subìto violenza dal proprio partner e sfruttamento sul lavoro. "Le donne immigrate in Italia non si sentono cittadine, non conoscono la Costituzione italiana" afferma una sua collega. Una strada per rendere le donne immigrate più consapevoli e quindi meno soggette a violenza fisica e morale è quella di supportarle nel percorso di migrazione attraverso politiche di accoglienza e integrazione. E le seconde generazioni hanno un ruolo fondamentale di mediazione. Il video è stato realizzato da Differenza donna e prodotto con il sostegno di Anna Lindh Foundation.


Altri video

Decolla il crowdfunding per il primo festival di scrittrici a Roma
Videocittà - linguaggi
Le donne si sposano prima e più spesso hanno una laurea. Matrimoni in Italia, tutti i dati in un video
Video
Le fumatrici in Italia sono più di 4 milioni. Un flash di genere per la giornata mondiale senza tabacco
Video
"Ho ritrovato la libertà, una libertà totale, che non conoscevo". Al cinema dal 20 aprile
Videosessualità - stereotipi - storie
Grazie al lavoro delle “madri d’Europa” le donne possono trovare oggi nelle istituzioni europee un’arena privilegiata per la rivendicazione dei propri diritti. La puntata su Rai Storia
Videodiritti - Europa - pari opportunità

Pagine