Tag: migrazioni

Sole e accompagnate, giovani e giovanissime, pronte a fare impresa, discriminate due volte. Quante sono e come stanno le donne straniere in Italia, secondo gli ultimi dati del Centro Studi e Ricerche Idos

Articololavoro - migrazioni

L'Agenzia europea per i diritti fondamentali fornisce un quadro dei passi avanti e delle sfide che gli stati Ue devono ancora affrontare per evitare che un' intera generazione di giovani resti senza alcuna prospettiva reale d'inclusione

ArticoloEuropa - generazioni - Mediterraneo - migrazioni - politiche

Nei paesi europei, il lavoro di cura familiare rappresenta ancora per le migranti l'ostacolo principale all'apprendimento della lingua e il maggior incentivo all'inattività. I dati appena diffusi dall'Agenzia europea per i diritti fondamentali

Articolocura - diritti - disuguaglianze - migrazioni

Tutti pensano ai migranti che arrivano in Europa ma nessuno si preoccupa di quelli, e quelle, che sono costretti a tornare da dove sono partiti - perché i soldi e le energie non sono stati sufficienti, perché non hanno superato la frontiera e sono stati rispediti indietro dalle autorità, perché, se...

NewsEuropa - migrazioni

I numeri sull’immigrazione smentiscono molti dei luoghi comuni veicolati dalla retorica politica. Basta uno sguardo ai nuovi dati dell’Osservatorio romano sulle migrazioni per controbatterli uno per uno

Articolocittà - migrazioni

Nel 2016 le donne di nazionalità nigeriana sbarcate sulle coste italiane sono state 11.009 , molte di più rispetto alle circa 5.000 del 2015 e alle 1.500 del 2014. Circa l’80% di queste ragazze sono diventate potenziali vittime di tratta a scopo di sfruttamento sessuale. Inoltre, il 59,4% delle...

NewsMediterraneo - migrazioni - prostituzione - violenza

SPECIALE EUROPA. Poco interessati alla politica, razzisti e sfiduciati nei confronti dell'Unione europea. Un'indagine internazionale fornisce il triste ritratto degli italiani di oggi

ArticoloEuropa - migrazioni - politiche

Il nuovo decreto flussi non introduce nessuna norma effettiva per l'ingresso e la regolarizzazione delle lavoratrici domestiche, ancora una volta trattate come cenerentole da un sistema culturale e legislativo sempre più inadeguato a capire il paese

Articolocura - lavoro domestico - migrazioni - politiche

Secondo l'ultimo Dossier statistico Idos la componente femminile dell’immigrazione italiana è sempre più consistente. I dati sulle persone straniere residenti in Italia nel 2017 confermano che le donne rappresentano il 52% del totale – più di 2.672.000 persone – ovvero l’8,6% della popolazione...

NewsMediterraneo - migrazioni

Pagine