Articoloistruzione

<p><a href="http://www.fgblearning.it">FGB Learning</a>, in collaborazione con la&nbsp;<a href="http://www.fondazionebrodolini.it" target="_blank">Fondazione Giacomo Brodolini</a>&nbsp;e InGenere.it, presenta il primo Master in Italia in&nbsp;Gender Equality e Diversity Management.
</p>

FGB Learning, in collaborazione con la Fondazione Giacomo Brodolini e InGenere.it, presenta il primo Master in Italia in Gender Equality e Diversity Management.

Sono aperte le iscrizioni per il percorso formativo che inizierà il 16 marzo 2012 a Roma e si propone di qualificare professionisti capaci di leggere i bisogni delle organizzazioni pubbliche e private e di progettare soluzioni che valorizzino la prospettiva di genere.

Articoli correlati

Per una vera equità, la riforma del sistema pensionistico dovrebbe tener conto delle differenze dettate dall'appartenenza di genere e dal livello di istruzione. Facciamo i conti per capire come

La violenza degli uomini aumenta o diminuisce con l’emancipazione femminile? A partire da una ricerca su 42 mila donne proviamo a dare delle risposte e fare delle proposte

In Italia le ragazze rinunciano a diventare scienziate e i ragazzi che sognano una carriera da maestro vanno in crisi. Imparare "la parità" tra i banchi di scuola cambierebbe molte cose, ci racconta in un'intervista Irene Biemmi

Per ogni 100 euro guadagnati da un uomo, una donna ne guadagna 60. I dati appena pubblicati dal servizio ricerche del parlamento Ue mettono in luce le diseguaglianze economiche e sociali tra donne e uomini in Europa. Facciamoci gli auguri per questo 8 marzo, la strada della parità è ancora lunga

FGB Learning, in collaborazione con la Fondazione Giacomo Brodolini e InGenere.it, presenta il primo Master in Italia in Gender Equality e Diversity Management.

Sono aperte le iscrizioni per il percorso formativo che inizierà il 16 marzo 2012 a Roma e si propone di qualificare professionisti capaci di leggere i bisogni delle organizzazioni pubbliche e private e di progettare soluzioni che valorizzino la prospettiva di genere.

Valorizzare tutti i talenti nelle organizzazioni, promuovere una partecipazione equilibrata tra uomini e donne, incoraggiare le pari opportunità a tutti i livelli ed eliminare le discriminazioni: si tratta di priorità che le organizzazioni pubbliche e private più innovative e competitive cominciano a vedere con chiarezza. Adeguare le strutture organizzative (imprese ed enti pubblici) alle nuove tendenze ed agli standard normativi nazionali ed europei richiede nuove figure professionali in possesso di conoscenze teoriche e capacità operative di alto livello.

Professionisti/e che sappiano leggere le realtà presenti e progettare il cambiamento.

FGB Learning propone un Master che risponde a queste esigenze, formando professionisti/e capaci di leggere i bisogni di Gender Equality e Diversity Management delle organizzazioni e di progettare soluzioni che valorizzino i diversi talenti, con particolare attenzione alla prospettiva di genere.

Il Master in Gender Equality e Diversity Management, infatti, sviluppa competenze tecniche e metodologie applicate, permette di rafforzare le reti di contatti nel mondo del lavoro grazie alle organizzazioni partner e consente di acquisire concrete capacità di progettualità attraverso le attività diproject work.

Tutti i partecipanti, guidati da tutor senior project manager, lavoreranno su due tipologie di progetti in cui poter applicare le nozioni apprese grazie alle lezioni teoriche ed alle testimonianze di professionisti del settore: progetti di policy, mirati ad un possibile finanziamento europeo, e progetti volti allo sviluppo di interventi di opportunità in azienda.

Grazie a quest’approccio innovativo i/le partecipanti potranno sviluppare capacità immediatamente spendibili nel mercato del lavoro ed avranno una rete di contatti con cui instaurare sin da subito rapporti di collaborazione.

Rivolto a operatori/trici e professionisti/e che, già inseriti in un contesto lavorativo, desiderino approfondire e perfezionare le proprie conoscenze il corso è aperto anche a neo laureati/e che intendano intraprendere la professione di esperta/o di politiche di pari opportunità e diversity management. Il percorso formativo del Master si articola in cinque macro-aree, con l’obiettivo di fornire ai partecipanti gli strumenti per conoscere, progettare, valutare e comunicare le politiche di Gender Equality e Diversity Management.

A completamento del percorso formativo, il Master prevede servizi di placement career counselling su misura, per offrire a ciascun partecipante significative opportunità di progressione nel mondo del lavoro e per inserirsi nelle organizzazioni attraverso stage in Italia ed in Europa.

A ciascun partecipante, a seconda del livello di esperienza in entrata e dei risultati del corso in uscita, verrà offerta la migliore opportunità di stage e di coinvolgimento in attività progettuali, attraverso la collaborazione con le organizzazioni partner del corso.

Per maggiori informazioni sul Master visita il sito di FGB Learning