Videoazioni positive - disuguaglianze - femminismi - media - violenza

One Billion Rising 2015

Il 14 febbraio torna la danza planetaria delle donne. Per la giustizia, contro la violenza di genere

Torna per il terzo anno consecutivo la campagna ideata da Eve Ensler che ha spinto più di un miliardo di persone a danzare e manifestare contro la violenza di genere. Dopo One Billion Rising 2013 e One Billion Rising for Justice 2014, l’appuntamento del 2015 è con One Billion Rising Revolution. In 207 nazioni del mondo e in più di 100 città italiane il 14 febbraio 2015 si ballerà per dire basta alla violenza contro le donne e le bambine. In questo video, lanciato a pochi giorni dalla giornata, Agnes Pareyio, Monique Wilson, Zoya, Christine Schuler Deschryver, Kimberle Crenshaw e Eve Ensler, moderate da Laura Flanders, discutono su ciò che serve per costruire una rivoluzione, essere solidali e influenzare il cambiamento sociale e culturale.

 

Altri video

Scrittrici, poete, artiste di tutti i tempi che si sono mantenute fuori dal centro per raccontare mondi che altri non vedevano e collegare territori che altri tenevano separati
Videoarte - cultura - femminismi - linguaggi - storie
Un monologo sugli standard che la società impone alle donne, le parole di Camille Rainville interpretate da Cynthia Nixon a pochi giorni dalla condanna di Harvey Weinstein
Video
La storia di Irma Testa, prima pugile italiana a partecipare alle Olimpiadi, nel film documentario diretto da Alessandro Cassigoli e Casey Kauffman
Video
I giocattoli suggeriscono ruoli, comportamenti e attitudini di genere, contribuendo a riprodurre l’impostazione sessista della società. È ora di cambiare
Video
Perché la microfinanza è così importante per l'inclusione delle donne? Marcella Corsi lo spiega in una lunga intervista a cura dell'Ente Nazionale per il Microcredito
Video

Pagine