Newsinnovazione, tecnologie, violenza

Una carovana hi-tech contro la violenza

Foto: Unsplash/ John Schnobrich

A maggio 2019 si è concluso il processo di selezione della call for solution lanciata da Libere: tecnologie innovative per la prevenzione e il contrasto alla violenza contro le donne, un progetto di Fondazione Giacomo Brodolini e Cultura Lavoro, che ha ricevuto il contributo della Presidenza del Consiglio dei ministri tramite il Dipartimento per le Pari Opportunità.

Ma Libere non si ferma e arriverà infatti a Milano e Modena a novembre con una mostra itinerante, la “Carovana”, rivolta a studenti universitari e delle scuole superiori, docenti, amministratori locali e alla cittadinanza dei territori coinvolti, per presentare le soluzioni tecnologiche innovative di contrasto alla violenza sulle donne, selezionate tramite il contest dedicato.

Tra le innovazioni tecnologiche che parteciperanno ci sono anche Chayn Italia, My tutela e la vincitrice Adotta una Lavoratrice, intervistate da InGenere durante lo speciale estivo dedicato a genere e innovazione.

Leggi le interviste ai progetti selezionati da Libere

Libere di scegliere con Chayin Italia

Combattere lo stalking a colpi di app

Bracciali salva vita

In chat con la psicologa

Adotta una lavoratrice