Ricerchebuone pratiche, retribuzioni, lavoro, Europa, pari opportunità

Affrontare il gender pay gap: le azioni di Governo e parti sociali

Addressing the gender pay gap: Government and social partner actions
Autori: Ponzellini, Anna Maria; Aumayr, Christine; Wolf, Felix
Abstract: 

Le differenziali salariali tra uomini e donne di tutta Europa sono nell'agenda politica della Commissione europea e delle parti sociali. Questo rapporto fornisce una panoramica di studi nazionali sul divario retributivo tra i sessi, e prende in esame le politiche e le azioni dei governi e degli attori sociali per combattere la discriminazione salariale. Il rapporto si basa su recensioni quantitativa e studi qualitativi sul divario di retribuzione non aggiustato e rettificato ed esamina i molti fattori citati per spiegare i differenziali salariali. Poi esplora azioni specifiche svolte dai governi per ridurre il divario retributivo tra i sessi, come misure legislative, consigli generali, procedure di monitoraggio e suppporto per l'occupazione a bassa retribuzione. Si valutano anche iniziative comuni e la contrattazione collettiva intrapresa dalle parti sociali, così come evidenziano riusciti esempi di buone pratiche.