Chiara Lazzari

Dottore di ricerca in Diritto del lavoro europeo presso l’Università di Catania. È ricercatrice di Diritto del lavoro, abilitata alle funzioni di professore di seconda fascia, nell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, dove insegna attualmente Laboratorio di diritto sindacale e del lavoro. Ha scritto su svariati temi di diritto del lavoro e di diritto sindacale, italiano e comunitario, occupandosi in particolare, quali principali filoni d’indagine, di rapporti di lavoro “atipico” e di sicurezza sul lavoro. Tra le sue pubblicazioni: Nuovi lavori e rappresentanza sindacale, Torino, Giappichelli, 2006; Figure e poteri datoriali nel diritto della sicurezza sul lavoro, Milano, Franco Angeli, 2015.

Articoli pubblicati

Integrare un approccio di genere nella valutazione dei rischi professionali e nell’individuazione di misure di prevenzione efficaci, non costituisce ancora una prassi consolidata. Ma la fase due potrebbe essere l'occasione giusta per fare un passo avanti

Articolodiritti - lavoro - pandemia - politiche - salute