Emanuela Abbatecola

Docente di Sociologia del Lavoro, Fondamenti e Organizzazione del Servizio Sociale e Introduzione agli studi di genere presso l’Università di Genova. Collabora con il Centro Studi Medì e la rivista Mondi migranti, e dirige AG AboutGender, rivista internazionale di studi di genere da lei cofondata. Sul tema dello sfruttamento delle migranti nei mercati del sesso ha scritto tra l’altro Donne al margine (2005) e L’altra donna (2006). Per Rosenberg & Sellier ha di recente pubblicato, con Luisa Stagi, Pink is the new black. Stereotipi di genere nella scuola dell’infanzia (2017).

Articoli pubblicati

Lavoro, sfruttamento e violenza di genere nel mercato globale del sesso. Un estratto in anteprima dal libro Trans-migrazioni di Emanuela Abbatecola appena pubblicato da Rosenberg&Sellier

Articololavoro - migrazioni - sessualità - violenza