Anna Lisa Somma

Redattrice per stampa e web, si occupa soprattutto di comunicazione culturale. S'interessa del rapporto fra scrittura e costruzione del gender, di culture estremo-orientali (con particolare attenzione per quella giapponese), di internamento e minoranze.

Articoli pubblicati

In Stai zitta e va' in cucina (Bollati Boringhieri, 2015), Filippo Maria Battaglia ripercorre la storia del maschilismo in politica, da Togliatti a Grillo 

Recensionediseguaglianza - politica - stereotipi - storie

Nata nel 1864, diventa la "ragazza più famosa del pianeta" facendo il giro del mondo in 72 giorni e sfidando tutti i pregiudizi dell'epoca, ma sono le sue inchieste, spesso sotto copertura, sulla condizione delle donne e dei lavoratori ad averla resa un'icona dei suoi tempi

Articolopioniere - storie

Viviamo una fase comunicativa schizofrenica, in cui se da un lato impera un perbenismo linguistico a tratti ridicolo, dall'altro il turpiloquio è sempre più apprezzato in quanto espressione di una presunta sincerità. In tutto ciò il linguaggio sessuato e sessista dilaga, sia in ambiti popolari che istituzionali. Un libro ne analizza gli effetti venefici

Recensionestereotipi

Un amaro reportage sulle condizioni di lavoro delle donne cinesi. Frutto di quasi 10 anni trascorsi dalla scrittrice Leslie T. Chang a indagare le condizioni di vita e di lavoro a Dongguan, una delle metropoli del miracolo cinese

Articolo