Ambra Chiarotto

Laurea magistrale in “Lavoro, cittadinanza sociale, interculturalità” presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Ha lavorato a Padova come mediatrice interculturale in diversi progetti per l’inclusione sociale delle cittadine e dei cittadini Rom e Sinti con particolare attenzione alla salute materno-infantile e all’integrazione scolastica dei minori. Durante i tirocini che ha svolto, ha avuto modo di partecipare alla progettazione dei protocolli d’intervento sulla violenza alle donne in area socio-sanitaria. I principali interessi di studio e di ricerca sono orientati ai processi d’inclusione e di esclusione sociale, alla promozione dei diritti di cittadinanza e alle politiche sociali e migratorie.

Articoli pubblicati

I lavoratori migranti incontrano problemi specifici nel tenere insieme famiglia e occupazione. Non solo per una questione di tempi ma anche di spazi geografici. Spesso, inoltre, l'accesso al welfare è per loro particolarmente difficile. E a fatica ci si arrangia con soluzioni informali, in primis l'aiuto di parenti e amici

Articolodisuguaglianze - migrazioni - welfare