Eleonora Trappolini

Dottoranda in demografia all’Università Sapienza di Roma. I suoi principali interessi di ricerca vertono sulle condizioni e disparità di salute della popolazione in Italia e in Europa e sulle disuguaglianze nell’accesso ai servizi di cura da parte delle popolazioni vulnerabili, sulla salute della popolazione femminile e sulla mortalità, il tutto in relazione al contesto economico. Conduce attività di ricerca in collaborazione con organismi nazionali e internazionali, tra cui l’Institut National d’Etudes Démographiques (INED) e la Cattedra Unesco su “Popolazione, migrazioni e sviluppo”.

Articoli pubblicati

Spesso sono le migranti a prendersi cura dei nostri anziani, ma chi si prende cura di loro? Gli ultimi dati dell'Osservatorio romano sulle migrazioni ci raccontano di un sistema sanitario in difficoltà e ancora non abbastanza inclusivo

Articolodiritti - disuguaglianze - istituzioni - migrazioni - salute