Ivana Veronese

Veneta, una laurea in Giurisprudenza e una in Consulente del lavoro e delle relazioni sindacali, attualmente è segretaria confederale Uil con deleghe su politiche attive e passive del lavoro, immigrazione, mezzogiorno, federalismo, fiscalità locale, politiche regionali e fondi europei, pari opportunità, politiche della formazione. È cresciuta professionalmente nella categoria UilTuCS (categoria Turismo, Commercio e Servizi), dove ha ricoperto diverse cariche fino a essere nominata nella Segreteria nazionale (2009) e ha maturato un’ampia esperienza di contrattazione a livello nazionale e aziendale. Ha all’attivo una ricca attività di docenza in vari enti e istituzioni sia sul tema delle pari opportunità che sul mercato del lavoro.

Articoli pubblicati

I nuovi dati sulle dimissioni volontarie in Italia confermano una tendenza ormai stabile da anni nel nostro paese: le madri lasciano il lavoro per prendersi cura dei figli. Il commento di Ivana Veronese

Articolofamiglie - genitorialità - maternità