Valeria Cocozza

Ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Storia della società italiana (XIV-XX secc.) presso l’Università del Molise. È docente a contratto per il Laboratorio sulle fonti per la storia del Mezzogiorno d’Italia in età moderna e cultore della materia in Storia del Mezzogiorno d’Italia e Storia moderna presso l’Università del Molise. Da tempo si sta dedicando allo studio della storia socio-politica e socio-religiosa del Regno di Napoli nella prima età moderna ed è molto sensibile e attenta alle tematiche della storia di genere. Ha all'attivo diverse pubblicazioni. 

Articoli pubblicati

In Libere di sapere Alessia Lirosi, in una prospettiva di genere, traccia la storia di un diritto fondamentale per l'autodeterminazione delle persone, quello all’istruzione 

Recensionediritti - istruzione - storie