Diana McCaffrey

Studia presso la School of International and Public Affairs della Columbia University. Le materie principali del suo curriculum sono la politica urbana e sociale e la politica di genere. I suoi interessi si concentrano sulle problematiche della salute e dei diritti in ambito riproduttivo e sessuale, nonché sugli aspetti legati alla prevenzione della violenza di genere. Ha conseguito la laurea triennale in sociologia presso l’Università della California, Berkley.

Articoli pubblicati

Le nuove tecnologie si sono rivelate terreno fertile per la violenza di genere. A partire dai dati più recenti, tre ricercatrici americane raccontano in che modo la violenza digitale sta contaminando la politica

Articololinguaggi - pandemia - politica - tecnologie - violenza