Marta Fanasca

Ha ottenuto un dottorato in Japanese Studies presso The University of Manchester (UK), dove ricopre il ruolo di Teaching Assistant presso il dipartimento di Sociologia. Esperta di cultura e società giapponese contemporanea, è attualmente ricercatrice specializzata in studi di genere (focus Giappone) e Postdoctoral Fellow presso HSE National Research University – School of Social Sciences and Area Studies. Ha partecipato a progetti di ricerca internazionali sponsorizzati dalla Japan Foundation e incentrati sull’analisi dei binarismi di genere, identità queer e crossdressing nella società giapponese contemporanea in collaborazione con l’Università degli studi di Torino e con SOAS – University of London.

Articoli pubblicati

Da angeli del focolare a occupate usa e getta, come lavorano le donne in Giappone negli anni della cosiddetta abenomics

ArticoloAsia - disuguaglianze - lavoro - politica