Caterina Satta

Caterina Satta, dottore di ricerca in “Sociologia: processi comunicativi e interculturali” (Università di Padova), svolge attività di ricerca nell’ambito della sociologia dell’infanzia, della vita quotidiana e dei processi culturali. I suoi interessi di studio riguardano le culture dei bambini e delle bambine, le relazioni adulto-bambino in spazi educativi e all’interno della sfera familiare. Attualmente è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Sociologia dell’Università di Padova.

Articoli pubblicati

"Vite economiche", di Viviana Zelizer. Un libro che si inoltra nelle oscure connessioni tra economia e sentimenti, per raccontarci di come le scelte dell'homo (e la foemina) economicus non siano per niente razionali ma intrise di motivazioni legate alla sfera affettiva e a quella sociale

Recensionestorie