Videocorpi - linguaggi - maternità - stereotipi - storie

Lunàdigas

Donne senza figli, il docu-film di Marilisa Piga e Nicoletta Nesler debutta al festival internazionale del documentario di Milano

Debutta a Milano l’8 ottobre, nell’ambito del festival internazionale del documentario “Visioni dal mondo, immagini dalla realtà”, il film Lunàdigas dedcato alle donne che decidono di non avere figli. "Lunàdigas, in lingua sarda, sono le pecore che non si riproducono, pur essendo fertili" spiegano le registe, Marilisa Piga e Nicoletta Nesler, che hanno cominciato a lavorare a questo progetto circa 10 anni fa, quando si sono rese conto che loro, donne senza figli, non erano più delle eccezioni, ma che in Italia era cresciuta una comunità – invisibile, però, ci tengono a sottolineare – di donne nelle stesse condizioni. "Senza drammi apparenti. Coetanee, a volte più anziane, spesso più giovani. Celebri, in alcuni casi, ma più spesso no. Semplicemente donne". Per una curiosa coincidenza, spiega il team che c'è dietro il docufilm, il lungometraggio è stato ultimato proprio nei giorni in cui è scoppiata la polemica per l’infelice scelta della ministra Lorenzin di lanciare il Fertility Day, la campagna per sostenere la natalità, che in Italia – e non solo in Italia – continua a calare.

"Se per alcune donne si tratta di una rinuncia, di un desiderio mortificato dalla precarietà e dalla mancanza di servizi sociali, le tante protagoniste di Lunàdigas raccontano piuttosto un cambiamento nel sentire, nel percepirsi, nel muoversi nella società" spiega il team del documentario. "Un cambiamento che certo, in tanti casi, ha continuato a scontrarsi con un pregiudizio. O semplicemente con un giudizio. Negativo. Ritrovando una pratica nata negli anni settanta, quella del partire da sé, in questo film Marilisa e Nicoletta si mettono in gioco per cercare di (ri)costruire l’immaginario che ha permesso a loro, e a tante altre, di farsi lunàdigas prima ancora che questa suggestiva parola fosse scelta per descriverle".

Altri video

Le canzoni che ascoltiamo tutti i giorni sono quasi sempre prodotte da uomini. Un breve video indaga l'impatto di questo dato sui gap nelle carriere e sulla rappresentazione dei corpi
Videoarte - stereotipi - storie
Una ragazza musulmana nella metropolitana di una città europea. Il video firmato dalla graphic journalist e illustratrice Takoua Ben Mohamed racconta che il pregiudizio sta negli occhi di chi guarda
Video
Dialoghi tra amiche, medici e pazienti, bombe, margherite, maghe, gatte, vermi, larve e...virus. La pandemia vista da Pat Carra in mostra dal vivo a Parma dal 14 maggio al 20 giugno alla Casa della Musica
Video
Invecchiare sembra essere la cosa peggiore che possa accadere a una donna, ma è davvero così? Un video animato sfata miti e stereotipi sul valore che attribuiamo ai corpi in base al sesso
Video
Cosa c'entra il genere con i modelli energetici su cui si basano le nostre economie? Un video spiega come la transizione energetica dovrebbe evitare le disparità per ripensare il mondo
Videoambiente - disuguaglianze - tecnologie

Pagine