188 articoli

corpi

Opinioni

Dalla pubertà all'età adulta, essere donne in Italia significa dover sostenere costi senza essere supportate dalle politiche fiscali, con conseguenze sui diritti sociali, civili e riproduttivi nella vita di tutti i giorni

8 min lettura
Dati

Nonostante l'aumento di violenza e discorsi d'odio, le persone Lgbtqia+ in Europa hanno iniziato a vivere orientamento sessuale e identità di genere più apertamente. In Italia invece la situazione è diversa, e c'è chi pianifica di emigrare all'estero per sfuggire a una persecuzione di genere. Gli ultimi dati dell'Agenzia per i diritti fondamentali dell'Unione europea

8 min lettura
Dati

In Italia l'allattamento è ancora considerato alla stregua di una conoscenza innata. Un sondaggio su oltre duemila intervistate mostra invece come le madri siano lasciate da sole in una fase delicata e spesso difficile, in cui dovrebbero poter contare sul supporto di sistemi sanitari e comunità

Politiche

A quasi cinquant'anni dalla legge Veil che legalizzò l'aborto in Francia, e dopo la decisione storica che ha portato il paese a inserire il diritto all'interruzione volontaria di gravidanza nella Costituzione, l'Europa delle prossime elezioni è ancora divisa sul corpo delle donne. L'analisi di una politologa

5 min lettura
Politiche

Il 4 marzo 2024 la Francia ha inserito nella sua costituzione il diritto a interrompere volontariamente una gravidanza. Si tratta del primo caso in tutto il mondo a rendere costituzionale la libertà di scegliere l'aborto. Una data spartiacque a livello simbolico e giuridico che ha un forte significato politico

7 min lettura
Linguaggi

Alle radici del femminismo animale. Dalle ecofemministe alle femministe antispeciste, per rintracciare le connessioni tra oppressione e sfruttamento dei corpi. E riflettere sui confini, ancora fortemente antropocentrici, del nostro modo di pensare il patriarcato

9 min lettura
Linguaggi

Pillole contraccettive e test di gravidanza hanno rivoluzionato la vita delle donne, ma hanno anche avuto il potere di proiettare sui loro corpi significati non immediatamente visibili generando controllo e oppressione. Ne parliamo con Laura Tripaldi, a partire dal suo saggio Gender tech. Come la tecnologia controlla il corpo delle donne (Laterza, 2023)

10 min lettura
Dati

Le adolescenti fanno maggior uso di psicofarmaci rispetto ai coetanei per sentirsi più adeguate alle aspettative sociali che le pretendono prestanti e perfette, lo conferma una ricerca del Cnr che mette in luce la necessità di sensibilizzare il dibattito su stereotipi di genere e salute mentale 

8 min lettura
Linguaggi

La violenza trasforma chi la subisce, come accade alla protagonista della prima graphic novel di Jude Ellison Sady Doyle, che da vittima si trasforma in una creatura spaventosa e vendicativa, assumendo le sembianze di un "mostro". Ne parliamo in un'intervista

10 min lettura
Nel 1978, la legge 194 non poteva menzionare l'interruzione volontaria di gravidanza farmacologica, ma con lungimiranza parlava di aggiornamento del personale sanitario "sull'uso delle tecniche più...
2 min lettura
Politiche

Cosa si intende per consenso e perché è una parola sempre più importante per la giurisprudenza e per la libertà delle persone all'interno delle nostre società. Ne parliamo a partire dalla nuova legge spagnola che punisce i reati di violenza sessuale stabilendo che "solo sì significa sì"

6 min lettura

LEGGI ANCHE