Anna Di Bartolomeo

Demografa e attualmente research fellow presso il Migration policy centre dell’Istituto universitario europeo. I suoi interessi di ricerca sono: figli degli immigrati e istruzione, migrazioni e genere, migrazioni internazionali e determinanti demografiche, integrazione degli immigrati. Tra le pubblicazioni recenti: The labour market insertion of immigrants into Italy, Spain and the United Kingdom: proofs forward or against the Southern European model of migration, (con Gabrielli G., Strozza S.) in Ambrosetti E., Strangio D., Wihtol de Wenden C. Migration in the Mediterranean: Socio-Economic Perspectives, London: Routledge, 2016 (2016); The Geography of Highly-Skilled Arab Migration, (con Fargues P.), in Migration from North Africa and the Middle East: Skilled Migrants, Development and Globalisation, Fargues P., Venturini A. (eds.) IB Tauris: London (2015).

Articoli pubblicati

Cosa dicono i numeri sulla possibilità che il rischio di perdere il lavoro per le donne italiane sia legato all'occupazione delle straniere

Articolocrisi economica - lavoro - migrazioni