Letizia Mencarini

Insegna Demografia all’Università Bocconi di Milano ed è fellow al centro di ricerca Dondena della Bocconi e al centro di Demografia e Ecologia dell’Universita’ di Madison-Wisconsin.

Articoli pubblicati

Gli ultimi dati Eurobarometro spiegano bene perché in Italia la conciliazione non è mai stata veramente al centro delle politiche per le famiglie

Articoloconciliazione - famiglie - stereotipi

I dati mostrano che nei paesi europei si fanno più figli dove le donne lavorano di più. Anche in Italia nascite e lavoro possono crescere insieme in presenza di politiche adeguate

Articoloconciliazione - famiglie - lavoro - politiche

Fanno il bagnetto ai figli, ma non puliscono il bagno. In Italia aumentano i padri presenti, ma i mariti che si occupano del lavoro di cura sono ancora pochi

Articoloconciliazione - famiglie - genitorialità - paternità

In Italia le nascite sono in costante diminuzione, non solo per il calo della fecondità ma anche perché si riduce il numero delle potenziali mamme. In calo anche i nati da genitori di origine straniera, mentre aumenta per tutte l'età media alla nascita dei figli. E sempre più bambini nascono da genitori non sposati. In altri paesi i nuovi modi di fare famiglia hanno aiutato la fecondità. Da noi si teme che non succederà

Articolodemografia - famiglie

Culle vuote per colpa della Grande Recessione? Un'analisi dei dati e delle tendenze in atto mostra che le cose variano da paese a paese, e per generazioni. La disoccupazione spinge a rinviare (o cancellare) la scelta di fare figli soprattutto nei paesi del Sud Europa e per i più giovani

Articolocrisi economica - famiglie - generazioni

La lenta ma costante ripresa della fecondità in Italia si è interrotta. I recenti dati Istat parlano chiaro: mentre tutto cambia nelle nuove famiglie, restiamo nella vecchia trappola della bassa fecondità, probabilmente destinata ad aggravarsi a causa della crisi e dei tagli alle spese sociali

Articolofamiglie - generazioni