Maria Serena Sapegno

Insegna "Letteratura italiana" e "Introduzione agli studi genere" presso l'"Università La Sapienza" di Roma, è membro del network Athena (Advanced thematic network in European Women Studies) si interessa di scritture femminili e femministe e a riviste di teoria femminista quali «DWF».
Con Fabrizia Giuliani coordina il laboratorio di pensiero "Anna Rita Simeone".

Articoli pubblicati

Cosa dicono le linee guida del Miur sull’educazione alla parità tra i sessi, la prevenzione della violenza di genere e di tutte le altre discriminazioni

Articolopari opportunità - politiche - scuola

Le parole sono importanti. Importante è l'uso che se ne fa, soprattutto quando si ricopre un incarico istituzionale, quando si scrive su un giornale, ma anche quando si lancia un messaggio su un social network. Una riflessione sul potere del linguaggio e chi lo detiene

Articolofemminismi

La forza delle donne nello spazio pubblico è un capitale di cui l'Italia ha bisogno. Ecco perché scendere in piazza insieme, al di là di ogni schieramento e riconoscendo le diversità. Le ragioni della manifestazione del 13 spiegate da una delle sue promotrici

Articolopari opportunità

Ancora sul manifesto della Libreria delle donne di Milano: come portare il lavoro sotto il segno dell'immaginazione. E' vero che la parità fa acqua e che dobbiamo voltare pagina, ma verso dove? Il rischio di una concezione tutta individualistica della libertà e dell'autodeterminazione

Recensionelavoro