Roberta Paoletti

Ha conseguito un dottorato in Antropologia Filosofica presso l'Università degli Studi di Palermo. È coordinatrice scientifica del Master "Studi e politiche di genere" presso l'Università degli Studi Roma Tre, è nella redazione della storica rivista femminista DWF e di Iaph Italia. Ha fondato i collettivi femministi Diversamente occupate e Femministe nove. Esperta di politiche di genere Ue, è stata responsabile delle politiche di gender equality e International trade con l'eurodeputata Eleonora Forenza al Parlamento europeo. Presso la Fondazione Brodolini si occupa di gender policy a livello europeo.

Articoli pubblicati

I dati di uno studio condotto sui paesi dell'Unione europea mostrano come abbiamo bisogno di uno sguardo di genere per rendere migliori e più giuste le nostre economie: in Europa le donne sono a rischio povertà anche quando lavorano

Articolodisuguaglianze - lavoro - povertà

Una prospettiva di genere e intersezionale è essenziale per adottare delle misure di ripresa efficaci e non dispersive. Un'analisi sullo stato dei lavori in Europa

Articolodisuguaglianze - Europa - pari opportunità