Anna Maria Crispino

 Giornalista professionista, ha lavorato nel mensile “noidonne”, nel settimanale “Rinascita”, nel quotidiano “l’Unità” e per circa 15 anni nell’Agenzia Giornalista Italia (AGI) occupandosi di cultura e esteri. Dal 2007 è consulente editoriale della Iacobelli editore di Roma. Nel 1986 ha fondato la rivista culturale “Leggendaria. Libri, Letture, Linguaggi” di cui è tuttora direttora ed editrice. E’ anche tra le socie costituenti della Società Italiana delle Letterate (SIL) e nel gruppo organizzatore dell’annuale Seminario Estivo Residenziale della Sil. Ha pubblicato saggi di politica delle donne e critica letteraria in varie riviste e opere collettanee. Tra i suoi volumi più recenti, la cura di “Oltrecanone. Per una cartografia della scrittura femminile” (manifestolibri, Roma 2003) e “La scrittura della differenza 2008” (Iacobelli, Roma 2008).

Articoli pubblicati

Come si cambia: un libro racconta le donne che lottavano per cambiare i ruoli di genere, e adesso si trovano nel ruolo più immutabile di tutti, con le loro figlie e i loro figli che le coinvolgono nel lavoro di cura dei nipoti, spesso a tempo pieno. Le nonne femministe tra coccole e contraddizioni

Recensionegenerazioni