Mariagrazia Rossilli

MA in sociologia New School for Social Research NY. Ha insegnato Politiche di genere nel Master di Pari Opportunità dell’Università Roma Tre e nel corso di laurea Sviluppo locale, cooperazione e mercati internazionali della Facoltà di Economia dell’Università di Parma. Si occupa di studi di genere relativi alle politiche dell’Unione Europea e alle politiche internazionali. Su questi temi ha pubblicato scritti su riviste straniere e italiane tra cui il saggio “La povertà delle donne nell’Unione Europea” su Storia delle donne n.13/2017. Ha lavorato per la Commissione europea come esperta nella valutazione dei progetti del Programma Dafne.

ARTICOLI PUBBLICATI

Storie

La violenza digitale è solo una delle possibili declinazioni della violenza di genere, ma il suo impatto è ancora largamente sottostimato. Uno studio inizia a rintracciarne cause, effetti e dinamiche a partire dalle storie raccontate dalla cronaca degli ultimi anni

5 min lettura
Storie

Racconti di lavoro, delusioni e rabbia nel libro di Chiara Davoli e Valeria Tarditi Lavoro diseguale, edito da Castelvecchi. Un'indagine su libertà e diritti, a partire dai vissuti delle donne di oggi

7 min lettura
Storie

Il libro di Laura Schettini intorno a prostituzione e migrazioni globali tra fine ottocento e metà novecento indaga una storia pressoché inesplorata, quella di un lavoro pieno di chiaroscuri, ricco di analogie con l’attuale mercato transnazionale della prostituzione

6 min lettura
Politiche

La violenza digitale e online è al centro della proposta di direttiva presentata alla Commissione europea da Parlamento e Consiglio europeo, con l'obiettivo di adeguare la normativa ai cambiamenti portati dalle nuove tecnologie negli ultimi dieci anni

8 min lettura
Politiche

Cosa dicono le due proposte di raccomandazione che la Commissione europea vuole sottoporre al Consiglio europeo su assistenza all'infanzia e long term care, i punti principali in una scheda 

8 min lettura
Politiche

7,7 milioni di donne escluse dal mercato del lavoro europeo per assistere figli e parenti. L'Europa lancia una strategia della cura e due proposte di raccomandazioni su assistenza a infanzia e long term care per arginare le disuguaglianze

6 min lettura
Politiche

Oltre la pandemia: che forma avrebbe una democrazia basata sulla cura come pratica e servizio essenziale per l'umanità? Il collettivo londinese The care collective ha provato a immaginarlo nel libro Manifesto della cura, appena uscito in Italia per Edizioni Alegre

6 min lettura
Linguaggi

In Sesso, razza e pratica del potere Colette Guillaumin mette a fuoco le connessioni tra potere, razzismo e sessismo, anticipando problematiche che nei decenni successivi sarebbero divenute centrali nel dibattito femminista sui rapporti tra native e immigrate

6 min lettura

Da oggi in libreria Separate in casa (Ediesse) un libro curato da Beatrice Busi dedicato all'alleanza possibile e necessaria tra lavoratrici domestiche e femministe

8 min lettura
Politiche

L'Europa ha avuto un fondamentale ruolo di traino nelle politiche per le donne. Che hanno avuto una battuta d'arresto con la crisi, in un cortocircuito tra politiche europee e politiche nazionali.

7 min lettura

LEGGI ANCHE