Tag: salute

Inchiesta. Non è stata mai raggiunta la diffusione stabilita dalla legge, e i criteri di valutazione si basano su standard mai raggiunti. Così, oggi si rischia di raggiungere solo un'utenza ristretta e selezionata, escludendo le donne che ne avrebbero più bisogno, sostiene Lisa Canitano, attivista dei diritti delle donne e operatrice consultoriale

Articolofamiglie - salute - welfare

I soldi per la sanità non ci sono, il tempo per affrontare le questioni di genere nemmeno, causa austerity. Eppure una medicina che tenesse conto delle differenze uomo/donna migliorerebbe la sanità e anche i conti. Ne parliamo in questo speciale a cura di inGenere e Galileonet in collaborazione con l'associazione Donne e Scienza

Articolosalute - scienza

Le donne vanno incontro a un numero maggiore di effetti collaterali. Colpa del fatto che i farmaci sono stati testati per lo più sugli uomini, ritenuti i "portatori" delle caratteristiche di base della specie. Ma qualcosa sta cambiando, anche in Italia

Articolosalute - scienza

La ricerca non riesce ancora a spiegare alcune delle sindromi dolorose più diffuse. Forse perché solo recentemente ha aperto gli occhi sulle differenze di genere. Che, anche se sono evidenti nell'osservazione quotidiana, sono state a lungo ignorate o sottovalutate

Articolosalute - scienza

Seno e utero: sono questi i tipi di tumore che fanno paura alle donne. Eppure il cancro al colon retto è la seconda neoplasia più diffusa tra la popolazione femminile. Servirebbero linee guida differenziate per la diagnosi e la terapia

Articolosalute - scienza

A lungo considerata una disciplina maschile, l’urologia si sta aprendo alle tematiche di genere. Anche grazie al lavoro di un comitato di urologhe. Resta molto cammino da fare, in tema di conciliazione e per combattere la segregazione delle carriere

Articolosalute - scienza

Come si misura il fabbisogno sanitario? La richiesta di prestazioni è diversa per le varie fasce d'età, e nel passaggio al sistema dei costi standard se ne tiene conto. Ma si dovrebbe considerare anche della differenza di sesso. Perché le donne vivono e si ammalano di più

Articolofinanza pubblica - salute

Pagine