Che genere di città

Che genere di città vogliamo abitare? Policies, pianificazione, urbanistica, innovazione, ne parliamo con esperte e attiviste, ricercatrici e studiose. Esperienze, riflessioni e storie sulle città ripensate da un punto di vista di genere

Dai grandi centri alle periferie, la mappatura dei tessuti urbani riparte dai quartieri per capire come le donne vivono gli spazi. Ne parliamo con Keti Lelo di Mapparoma ed Eleonora Gargiulo di Freeda

Articolobuone pratiche - città - geografie - storie

Sempre più spesso si ragiona su un abitare sostenibile e socializzato, basato sulla condivisione di spazi e funzioni. Questioni che furono sollevate per la prima volta da alcune studiose americane, pioniere di una pianificazione urbana attenta a diversità e diseguaglianze, anche di genere. Con Lorenza Perini ripercorriamo le tracce di questo prezioso lavoro

Articoloambiente - città - geografie - stereotipi - storie

Alle soglie delle prossime elezioni amministrative, la geografa Blidon mette in luce il nesso tra stereotipi, pianificazione urbana e destinazione delle risorse economiche

Articolocittà - politiche - stereotipi

Cambiano le città perché cambia il rapporto tra vita e lavoro. Alisa Del Re ripercorre la geografia delle trasformazioni urbane dall'epoca fordista ai nostri giorni

Articoloambiente - città - geografie - lavoro

Ridisegnare le città in una prospettiva di genere non è un'impresa impossibile, a partire dai nomi di strade e piazze. Lo raccontano le attività e la passione del gruppo Toponomastica femminile

Articolocittà - geografie - storie

C'è una forte correlazione tra pianificazione urbana e salute della popolazione. Ecco perché ad "ammalarsi di città" sono soprattutto le donne

Articolocittà - corpi - geografie - salute

In Italia manca una figura integrata nelle amministrazioni pubbliche per una pianificazione urbana di genere. Ne parliamo con Francesca Zajczyk, docente di sociologia urbana all’università Bicocca e delegata alle pari opportunità nel comune di Milano

Articolocittà - geografie - politiche

Ripensare la città in un’ottica di genere. Alla vigilia delle elezioni amministrative ne parliamo con Anita Sonego, attualmente presidente della commissione pari opportunità del comune di Milano

Articolocittà - istituzioni - politica - politiche

Annalisa Marinelli, autrice de La città della cura (Liguori, 2015) riflette sulla semantica della parola "cura" e sui modi in cui coinvolge il nostro immaginario sui corpi negli spazi

Articolocittà - cura - geografie - politiche

Qual è il ritratto delle migranti che abitano nelle città italiane? Che significa pensare a una città che sappia tener conto dei vissuti e delle esigenze delle donne arrivate da altri paesi? Appunti femministi sul nuovo rapporto Osservatorio romano sulle migrazioni

Articolocittà - geografie - lavoro - lavoro domestico - migrazioni

Arriva l'app per una geografia di genere a Roma. Si chiama Appia e vuole rendere più facile la vita alle donne in città

Articolobuone pratiche - città - geografie - innovazione - media

La carta delle donne del mondo, tra i contributi nati all'interno di Expo2015, traccia un percorso che da Milano proseguirà fino a Matera 2019. Lo racconta Isa Maggi, tra le organizzatrici della conferenza delle donne vent'anni dopo Pechino, in una riflessione sul ruolo delle città per l'imprenditoria femminile

Articolocittà - empowerment - geografie - imprese - inclusione

Accorciare le distanze tra persone e ambiente, progettare gli spazi urbani a misura di corpi diversi con diverse esigenze sociali e culturali. Vienna ci prova così

Articoloazioni positive - città - geografie - pari opportunità

La città contemporanea, uno spazio misurato su un sesso solo, che ha bisogno di essere ripensato

Articoloambiente - città - corpi - geografie - politiche

Le donne usano di più il trasporto collettivo e meno l'auto privata. Ma hanno orari, percorsi e abitudini molto diversi dallo standard su cui è tarata la politica dei trasporti, soprattutto in città. Conoscere meglio questa realtà aiuterebbe a progettare in altro modo la mobilità e migliorare la vita quotidiana di tutti

Articoloambiente - città - conciliazione - geografie